In questo articolo si parla di:
Intersport Superstore

Dopo l’apertura del primo Intersport Superstore in Italia (2.800 mq) a Reana del Rojale (UD), il Gruppo Cisalfa ha raddoppiato lo scorso 22 giugno presso il centro commerciale di Tor Vergata con un altro mega negozio di 2.500 mq.

L’obiettivo è quello di arrivare a 10 location distribuite in tutto il territorio entro il 2027. La nuova apertura romana, la prima in Lazio e la seconda in Italia, ha comportato un investimento di circa 1 milione di euro, creando 60 posti nel ruolo di assistente alla vendita e con posizioni ancora disponibili. Per il 2024, è in programma un terzo super store in Nord Italia che porterà a un totale di 160 assunzioni e a 5 milioni stanziati. Per il 2025 sono previsti altri quattro Intersport Superstore, per circa 11,5 milioni di euro di investimenti.

In questi nuovi mega-spazi sono presenti 8 mila referenze in-store, provenienti da più di 70 marchi – tra cui brand proprietari, come Firefly, Energetics e Mckinley, e internazionali, come adidas, ASICS, Columbia, Joma, Merrell, Nike, Puma e The North Face –, mentre più di 12 mila referenze sono disponibili direttamente sull’e-commerce.

La regione Lazio è già molto ben presidiata, da 25 Cisalfa Sport – 18 a Roma città e i restanti nelle province di Roma, Viterbo, Frosinone, Latina e Rieti –, per una superficie di vendita totale di 30.000 metri quadrati. Inoltre, sono presenti anche gli affiliati di Intersport Italia, controllata dal gruppo, ad Albano Laziale (RM), Aprilia (LT), Civitavecchia (RM), Fiano Romano (RM), Fondi (LT), Latina, Nettuno (RM), Pomezia (RM), Roma, Velletri e Viterbo.

Inoltre proprio pochi giorni fa il Gruppo Cisalfa ha perfezionato l’acquisto, in Germania di SportScheck (circa 30 Pdv) attraverso Sport Voswinkel e ha incassato un finanziamento di 115 milioni (65 Unicredit e 50 Cassa depositi e prestiti).

La grossa somma verrà utilizzata, appunto, per il consolidamento del presidio nazionale e internazionale. In terra tedesca la rete, grazie a 50 milioni di euro, supererà gli 80 negozi complessivi entro la fine del 2025.

Cisalfa comprende attualmente qualcosa come 160 punti vendita sotto insegna, mentre, nell’esercizio 2022/2023, la capogruppo, Cisalfa Sport Spa di Roma, ha realizzato ricavi intorno ai 650 milioni di euro, in crescita del 10% rispetto al 2021/2022, e un Ebitda del 9% per più di 60 milioni di euro. L’utile netto ha superato i 35 milioni di euro.