In questo articolo si parla di:

La tecnologia Omni-Heat Infinity di Columbia Sportswear sostiene il ritorno sulla Luna degli Stati Uniti. Il lander lunare Nova-C di Intuitive Machines sarà ricoperto dalla tecnologia di Columbia per affrontare le temperature estreme dello spazio.

Columbia e Intuitive Machines

La tecnologia di isolamento termico di Columbia, della quale abbiamo parlato in questo articolo, utilizzata nell’abbigliamento outdoor, verrà applicata sul lander lunare Nova-C. L’obiettivo è di incrementare e supportare l’avanzamento di tecnologie e materiali innovativi nella ricerca astronomica, gettando le basi per una presenza umana sostenibile sulla Luna. Tutto questo grazie avverrà grazie alla partnership senza precedenti tra Columbia Sportswear e Intuitive Machines. Quest’ultima è una pioneristica società di esplorazione spaziale specializzata sul primo sviluppo commerciale della Luna.

Durante i test effettuati in laboratorio i ricercatori di Intuitive Machines hanno constatato che la parte dorata della tecnologia Omni-Heat Infinity di Columbia garantirà benefici nell’isolare il lander lunare dalle temperature dello spazio, che possono variare tra -250° e 250° Fahrenheit. Columbia è orgogliosa di mettere alla prova la sua tecnologia Omni-Heat Infinity su nuove frontiere come partner scientifico. Il brand vanta già una collaborazione scientifica pluriennale, annunciata per la prima volta nel 2021 a dimostrazione di un impegno condiviso verso l’innovazione e l’esplorazione.

Dichiarazioni

“Come azienda di abbigliamento che sviluppa prodotti per attività outdoor per tutte le stagioni e per ogni tipo di attività, è importante per noi testare le nostre tecnologie nelle condizioni più estreme e trovare modi per innovare al di là delle esigenze attuali dei nostri clienti”, ha dichiarato il Haskell Beckham, vicepresidente del reparto Innovazione presso Columbia Sportswear. “Utilizzando le conoscenze chiave acquisite da questa collaborazione, saremo in grado di creare nuovi prodotti che aiuteranno e motiveranno le persone a stare il più possibile all’aria aperta, indipendentemente dalle condizioni.”

“Columbia è focalizzata nello sviluppo e nei test di nuove tecnologie in ambienti estremi. La nostra collaborazione in corso con Intuitive Machines ha il potenziale per stimolare ulteriori innovazioni per il nostro brand. Guardando al futuro, abbiamo l’opportunità di stabilire nuovi standard, sia per noi stessi che per l’industria.” Joe Boyle, presidente di Columbia Sportswear.

Intuitive Machines

Intuitive Machines spera di segnare il primo ritorno degli Stati Uniti sulla superficie lunare dopo 50 anni. La compagnia è stata scelta dalla NASA per consegnare strumenti scientifici sulla superficie della Luna con il suo modulo lunare Nova-C. Il lancio della missione lunare IM-1 è previsto per una finestra di lancio di diversi giorni che inizierà non prima del 14 febbraio 2024. La missione sarà trasmessa in diretta su NASA TV e a questo link.

Il IM-1 sarà il primo dei tre atterraggi lunari programmati da Intuitive Machines nell’ambito dell’iniziativa Commercial Lunar Payload Services (“CLPS”) della NASA. Si tratta di una parte fondamentale della missione lunare Artemis.

“Creare e definire l’economia lunare richiede innovazione al di là delle convenzioni dell’industria”, ha dichiarato Steve Altemus, presidente e ceo di Intuitive Machines. “Integrando l’Omni-Heat Infinity di Columbia nella nostra missione lunare IM-1, apriamo una strada per soluzioni terrestri a breve termine e per la prossima generazione di esplorazione spaziale commerciale che aprirà l’accesso alla Luna per il progresso dell’umanità.”

Per celebrare questo momento storico, Columbia occuperà l’esterno di Sphere a Las Vegas il 19 febbraio per mettere in evidenza il ruolo importante che la tecnologia Omni-Heat Infinity sta svolgendo durante questa missione.