In questo articolo si parla di:

Lo scorso 18 dicembre ASICS Corporation ha annunciato la vendita del marchio svedese Haglöfs al fondo di Hong Kong LionRock Capital.

“Uno degli obiettivi principali del piano a medio termine del gruppo per il 2023 è diventare il marchio leader nel running e nella corsa ad alte prestazioni”, spiega infatti ASICS in un comunicato.

Il motivo della cessione sarebbe quindi legato alla ridefinizione del target del management nipponico, che non comprenderebbe attività sportive che si svolgono nei grandi spazi aperti, come nel caso del brand di sport outdoor.

Negli ultimi anni il gruppo ha concentrato gli investimenti nelle aziende che organizzano eventi legati alla corsa e nei player digitali o fisici che operano in questo segmento. Inoltre ha iniziato a spingere la promozione e lo sviluppo anche  delle proprie linee di lifestyle.

La decisone sarebbe stata determinata anche dalla lontananza di Haglöfs dalla sede centrale dell’azienda giapponese, visto che il quartier generale e operativo del brand svedese si trova a Bromma, alla periferia della capitale della Svezia, Stoccolma. il brand ha sempre operato in relativa autonomia.

Il marchio, fondato nel 1914 da Wiktor Haglöf, non ha certamente beneficiato appieno della popolarità, molto cresciuta negli ultimi anni, delle attività sportive e non sportive all’aria aperta e dello sviluppo del mercato outdoor. Un potenziale che il suo nuovo proprietario potrebbe voler sviluppare. Il gruppo d’investimento di Hong Kong, attraverso il suo fondo LionRock Capital Aspire Limited, ha acquistato il 100% delle azioni del marchio scandinavo per un importo non reso noto.

“Haglöfs si integra perfettamente nel nostro portafoglio e dimostra il nostro desiderio di acquisire rinomati marchi storici che offrono i migliori prodotti nella loro categoria”, ha affermato Daniel Tseung, il gestore del fondo, che ha rilevato anche Clarks nel 2021. “Siamo lieti di lanciarci in una nuova avventura con la società, per accelerarne la crescita nel mercato europeo e non solo”.