In questo articolo si parla di:

AKU e il corpo nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico del Veneto hanno siglato un accordo di collaborazione che prevede l’utilizzo esclusivo dei modelli da alpinismo AKU Rock, Croda e Viaz da parte dei 24 istruttori che compongono il gruppo.

Una collaborazione all’insegna della montagna

Un bel risultato per il brand di Montebelluna dato che il Soccorso Alpino del Veneto rappresenta un’eccellenza a livello nazionale e non solo, per competenza tecnica e qualità professionale. Un gruppo composto da 700 volontari chiamati ad operare in contesti ambientali estremamente differenti, dal territorio dolomitico alla fascia pedemontana, fino alla pianura e alle zone collinari, impegnati a coprire un territorio frequentato ogni giorno da un pubblico in costante crescita.
Il brand non si limiterà a fornire le calzature per i soccorritori, ma si sta anche mobilitando per unire alla sponsorizzazione una specifica iniziativa di comunicazione congiunta diretta a sensibilizzare, in particolare il pubblico dei nuovi appassionati, sull’importanza di adottare un approccio consapevole rispetto ai rischi impliciti collegati all’esperienza in ambiente montano.

Una partnership di valore

“Siamo davvero soddisfatti per l’intesa raggiunta con la scuola di Soccorso Alpino del Veneto” ha dichiarato Paolo Bordin, amministratore delegato di AKU dopo la sigla dell’accordo. Questo traguardo conferma la fiducia nei confronti di AKU da parte di un target di utilizzatori professionali esperti, costantemente impegnati sul campo nello specifico ambito della sicurezza in montagna.

“Ci troviamo particolarmente a nostro agio” ha continuato Bordin “nel dialogare con un utilizzatore molto esigente sul piano della prestazione tecnica e dell’affidabilità del prodotto. Un utilizzatore professionale la cui scelta premia la nostra specializzazione produttiva, maturata in oltre 40 anni di esperienza nella progettazione di calzature per la montagna, con una speciale attenzione nei confronti della precisione e del comfort di calzata. Una collaborazione dalla quale ci aspettiamo un ulteriore stimolo al costante miglioramento delle calzature del segmento alpinistico nel quale figurano già oggi i modelli selezionati dal CNSAS, a fianco di altre proposte di uguale valore tecnico e funzionale”.

“Siamo particolarmente soddisfatti di aver sottoscritto con la ditta Aku questa convenzione per la fornitura di calzature di alta qualità, con la speranza per gli anni futuri di proseguire la collaborazione anche nell’ottica di condivisione in merito a progetti specifici legati alla prevenzione”
Rodolfo Selenati, Presidente del Soccorso Alpino e Speleologico Veneto