In questo articolo si parla di:

Continua l’ascesa di JV International, azienda italiana produttrice di suole tecniche fondata nel 2013 che, in dieci anni di attività, è riuscita a potenziare la propria presenza in due continenti chiave per lo sviluppo delle calzature: Europa e Asia. In questi giorni l’azienda ha fatto un’ulteriore passo in avanti, inaugurando una sede in Vermont per affermare ulteriormente la sua presenza a livello globale.

Le origini

L’azienda, licenziatario mondiale delle suole Michelin, nasce a Tavernerio (Como) dove ancora oggi si trova la sede centrale. A Verona invece, si trova il Sales Department e l’R&D. In Asia, le altre due società del gruppo, JVI-Hong Kong, ad Hong Kong, e JVI-China con sede a Dongguan in Cina. Si aggiunge a queste la new entry JVI North America Corp con sede in Vermont. La società americana punta a rafforzare e migliorare la propria posizione attraverso una presenza tecnico commerciale locale. L’obiettivo è ben preciso: essere più vicini, efficaci ed efficienti nell’interpretare al meglio le esigenze del mercato e dei clienti, in linea con la strategia Think Global-Act Local.

Ambrogio Merlo, Managing Director di JV International ha dichiarato: “Fin dall’inizio della nostra storia abbiamo scelto di aprire le basi operative della società in punti strategici per essere al fianco dei nostri partner. La scelta di aprire una società in Nord America è in linea con questa strategia e conseguente all’importanza che il mercato americano ed i suoi brand ricoprono per il nostro business. Per poter confermare la crescita avuta in questi anni, si è reso fondamentale fare questo passo per essere sempre più vicini ai nostri partner, per creare insieme quel valore aggiunto che permette ai brand di fare la differenza con i loro prodotti sul mercato. Essere presenti fisicamente in quest’area geografica significa poter incrementare la flessibilità, le sinergie e trovare risposte immediate alle esigenze dei brand con i quali lavoriamo.”

La nuova struttura

A capo di JV North America ci sarà Glen McKibben, in qualità di VP-General Manager. McKibben, che guiderà tutte le Business Unit dell’azienda italiana oltreoceano, ha lavorato per oltre vent’anni all’interno di grandi brand internazionali del mondo sportivo. “Sono estremamente orgoglioso di entrare a far parte del team” ha affermato. “In quanto cliente del brand, sono consapevole della loro esperienza nel settore delle calzature tecniche e della loro passione per l’innovazione. La mia esperienza nel fare crescere diversi marchi di calzature tecniche e lifestyle unita alla competenza tecnica del team JV International ci aiuterà a comprendere e trovare soluzioni creative per i progetti più ambiziosi sulle suole delle calzature.