In questo articolo si parla di:

Zara, il brand principale del colosso spagnolo Inditex, rafforza la propria posizione nel settore dell’abbigliamento sportivo con il lancio della sua prima collezione mirata alle attività outdoor.

Sono molteplici le aziende di moda che hanno iniziato, grazie alla crescita esponenziale che sta vivendo il settore dell’abbigliamento sportivo, a lanciare linee e collezioni per attività specifiche. Zara non è stata da meno: lo scorso autunno è infatti uscita la linea di moda sportiva Zara Athleticz e ora questa nuova collezione.

La collezione

Pensata appositamente per le donne che praticano attività ad alta intensità, come il ciclismo o l’arrampicata, la collezione è stata presentata con il nickname di Zara Outdoor, nome con il quale è possibile trovarla già tra le novità donna sul sito web, nei negozi fisici e sull’app Zara.
A dimostrazione delle prestazioni e della qualità offerta nei capi della sua nuova collezione, Zara non ha esitato a circondarsi di un piccolo team di ambassador. Tra questi vi è lo youtuber e amante del ciclismo Sami Sauri e la climber francese di origine islandese Svana Bjarnason. Entrambi hanno testato sulla propria pelle la performance e la resistenza tecnica offerta da tutti i capi della collezione. 

I capi

La collezione, che si completa con una collaborazione con Tenaya, propone una serie di capi altamente versatili. Tra questi spiccano, per il ciclismo, diversi modelli di pantaloncini, tuta lunga, t-shirt, felpe e giacca a vento attillata con girocollo e cerniera. Il team di Zara ha progetto, per l’appunto, anche un set di capi per l’arrampicata, composto da leggings e top in stampa animalier o verde lime, una canotta con spalline arricciate e pantaloni lunghi elasticizzati. Completa questa selezione di abbigliamento una felpa firmata in collaborazione con Tenaya in verde lime, con il logo del brand in rosa fucsia sul retro.
Vi è inoltre una sezione variegata di accessori, come cappellini, un marsupio rettangolare, una bandana e una borsa per il gesso, pensata per le salite lunghe. Chiudono la collezione due modelli di calzature del marchio Tenaya: uno è uno scarpa da approach, l’altro una scarpetta da arrampicata.

Non resta che aspettare per scoprire come Zara abbia intenzione di sviluppare questa nuova linea: se finisce per diventare solo una collezione una tantum, o al contrario cresce e si evolve per acquisire una identità propria.