In questo articolo si parla di:

Quelli promessi saranno due giorni di esperienze tra le montagne più belle del mondo. A San Tomaso Agordino (BL), il 2 e 3 luglio, andrà in scena Dolomiti Hike&Bike, un evento che intende mixare l’hiking con l’utilizzo della bicicletta a pedalata assistita sui sentieri che si snodano tra il Civetta, le Pale di San Lucano e il Sasso Bianco. Co-protagonisti di questo evento sono AKU e il gruppo Girovagando in e-bike nelle Dolomiti che, all’ideazione del progetto, hanno trovato pieno consenso nel sindaco di San Tomaso Agordino, Moreno De Val, anch’esso partner organizzativo. Dolomiti Hike&Bike è inoltre supportato da Ferrino e Vibram. 

L’obiettivo di questa manifestazione è quello di far incontrare, e dunque scoprire, il moderno mondo delle e-bike al più tradizionale fruitore della montagna. Come sottolineato più volte su bikefortrade le bici a pedalata assistita stanno riscuotendo sempre più successo, basti pensare ai dati relativi al 2021 riportati da Confindustria Ancma (Associazione Ciclo Motociclo Accessori) che descrivono un mercato nazionale in salute, dove le eBike continuano, anche se in modo meno robusto, la loro crescita con 295mila biciclette a pedalata assistita vendute, +5% sul 2020.

“L’evento Dolomiti Hike & Bike trae spunto dalla collaborazione fra AKU e il gruppo Girovagando in e-bike nelle Dolomiti, nato sul web per iniziativa di quattro amici bikers della vallata agordina e diventato, lo scorso anno, test partner della nostra azienda per un’attività nuova rispetto a quella per noi abituale. L’attività combinata di escursionismo a piedi e in bicicletta rappresenta infatti un trend in forte crescita nel mercato dell’outdoor, capace di generare interesse in un pubblico trasversale, dai nuovi appassionati fino ai veterani della montagna. Un trend nel quale crediamo si inserisca perfettamente il lancio del nuovo modello AKU ROCKET DFS GTX con tecnologia VIBRAM TRACTION LUG, in arrivo per l’estate 2022, che sarà appunto il protagonista della due giorni ai piedi del Civetta e ai piedi dei ragazzi del gruppo Girovagando in E Bike ai quali spetterà il compito di accompagnare alcune delle escursioni previste dal programma a piedi e sui pedali “, ci racconta Vittorio Forato, marketing manager AKU.

Dolomiti Hike&Bike sarà inoltre l’occasione per stimolare la felice convivenza fra il mondo della bici a pedalata assistita e l’escursionismo tradizionale

“Due mondi solo in apparente contrasto, che pensiamo possano trovare un punto di intesa nella comune visione di un approccio responsabile al rapporto con la montagna. Una visione che rappresenta da sempre l’ispirazione del brand AKU”, conclude Forato.

“Abbiamo sottoscritto con entusiasmo all’invito di Aku per questo evento che coniuga due modi di godere delle nostre montagne : il trekking e la e-bike. Il nostro contributo, oltre a una condivisione dei costi, si espliciterà con mettere a disposizione le tende per un pernottamento “wild” che consenta di vivere al pieno l’esperienza in montagna, dichiara Giorgio Rabajoli, direttore vendite Italia.

“Il mondo delle mtb e, nell’ultimo periodo, di quelle a pedalata assistita sta esplodendo, un settore in cui le gomme Vibram hanno un ruolo importante da giocare. A questa esplosione si unisce quella di tutti gli utenti che hanno scoperto – e qualcuno riscoperto – il mondo dell’hiking e del trekking. Dunque, Dolomiti Hike&Bike è un evento che mira a diventare un punto di connessione tra questi due mondi. Proprio per questo diventa ancor più importante avere l’attrezzatura ideale, con un ottimo grip, per affrontare ogni tipologia di terreno, anche quando si indossano calzature da mtb che devono essere in grado di condurre in rider anche nei punti più critici, in sicurezza. All’evento del 2 e 3 luglio ci troverete ai piedi di chi sceglierà di partecipare con le Rocket Dfs Gtx firmate Aku che montano una suola, ovviamente, Vibram”. Queste le parole di Jerome Bernard, sports marketing director di Vibram.

Saranno quindi proposte numerose escursioni che daranno la possibilità di unire l’utilizzo della e-bike – o della bicicletta tradizionale, per chi volesse – e il piacere di camminare, alla ricerca di scorci, panorami ed esperienze.

La giornata potrà essere gestita dai partecipanti in totale libertà, sfruttando sia itinerari liberi, sia prendendo parte alle escursioni in gruppo o guidate che prevedono dunque l’assistenza lungo il percorso, oltre che punti ristoro ricchi di prodotti tipici del territorio. Le escursioni oltretutto saranno differenziate in base a distanza e dislivello.