In questo articolo si parla di:

Il 30 aprile il Trento Film Festival 2022 avrà un ospite speciale, l’ambassador Ferrino Alex Txikon protagonista del docu-film Anwar. L’appuntamento è per le 16.30, presso il Supercinema Vittoria in cui verrà proiettato il docufilm Anwar che, attraverso immagini e narrazione, racconta una storia di alpinismo, solidarietà ed energie rinnovabili ai piedi delle più alte montagne della Terra.

Quella al centro è l’ultima stagione invernale vissuta dallo scalatore basco ai piedi del Manaslu che, supportato da Ferrino, aveva il fine di riuscire a raggiungere la vetta in invernale portando avanti, allo stesso tempo, una spedizione ecologica interamente alimentata tramite pannelli solari, riducendo così l’impronta energetica. Un duplice  obiettivo ha accompagnato Alex in questa spedizione, in quanto, una volta conclusa ha scelto di regalare i pannelli solari utilizzati alle comunità della zona, in modo fornire energia solare a un villaggio pakistano.

Alex Txikon Base Camp_Everest Expedition 21_22_foto by Sendoa

Anwar è un modo di raccontare i viaggi di un alpinista visionario che vuole restituire al mondo alcune delle soddisfazioni che la vita gli ha regalato, passando dall’Himalaya alla Sierra Leone e dalla Sierra Leone al Pakistan.

La regista del film, Rosa García Loire, nel descrivere Anwar afferma che si tratta di una storia che ci fa viaggiare, che ci fa pensare, che ci commuove. È un viaggio attraverso percorsi intrecciati, scuole che uniscono le forze, amici che restano, scambi culturali, persone che decidono di lasciare la propria casa perché pensano che qualcosa possa cambiare e che un altro mondo sia possibile”.

Un progetto nato da un buon lavoro che va a evidenziare l’importanza dei valori umanitari. Ho la convinzione che sarà in grado di rendere lo spettatore empatico e di farlo riflette sulle differenze di opportunità”, Alex Txikon.

L’appuntamento è per il 30 Aprile alle 16.30 presso il Supercinema Vittoria di Trento.