In questo articolo si parla di:

Venerdì 8 e sabato 9 aprile SCARPA ha organizzato due date esclusive per presentare due dei suoi atleti di eccellenza e le loro imprese.

Nicolas Favresse e Sean Villanueva, entrambi di origine belga, fin dall’inizio della loro carriera alpinistica hanno incarnato lo spirito SCARPA del “no place too far“. Sempre alla ricerca di luoghi nuovi e inesplorati e di vie da aprire, hanno fatto del loro approccio alla montagna una vera e propria filosofia di vita; lunghi viaggi spesso senza una pianificazione dettagliata, un’attrazione per la natura incontaminata e strumenti musicali sempre a portata di mano.

I due incontri si sono tenuti nella palestra di arrampicata Manga Climbing a Milano e alla Climbing Academy di Bergamo. In entrambi i casi, i due atleti hanno avuto modo di raccontare la loro esperienza con il brand e le loro avventure attraverso la proiezione di un video e uno speciale concerto tenuto dagli atleti stessi.
Durante l’appuntamento meneghino, si è tenuto uno speciale contest di boulder aperto a tutti dove SCARPA ha fornito il suo parco demo per un test di scarpette d’arrampicata ai partecipanti.

Durante l’evento di Milano abbiamo avuto l’occasione di intervistare Sean Villanueva e approfondire con lui la sua relazione con il brand.

Quando e come è iniziata la tua collaborazione con SCARPA?

Ho iniziato a lavorare con SCARPA circa cinque anni fa.  Stavo cercando un brand che producesse prodotti di alta qualità con lo spirito giusto e loro incarnano esattamente tutto questo. Sono un’azienda a conduzione familiare che riesce a realizzare prodotti d’eccellenza.

Hai mai partecipato in prima persona alla progettazione di un paio di scarpette di arrampicata?

No, ma sono stato coinvolto nel processo di risuolatura delle scarpette che ho utilizzato per la traversata del massiccio del Fitz Roy in Patagonia. É stato incredibile, adesso sono meglio di quando erano nuove.

Che caratteristiche cerchi in una scarpetta di arrampicata?

Oltre alla qualità, cerco sempre dei prodotti che rispondano esattamente al tipo di impresa che devo affrontare. Grazie alla varietà dei prodotti SCARPA, trovo sempre quello di cui ho bisogno, che sia per fare boulder, per scalare in fessura o uscire in falesia.

Good quality, but also good spirit