In questo articolo si parla di:

LaMunt lo sa, sono i dettagli a fare la differenza. Per questo motivo nello sviluppo creativo della collezione primavera/estate 2022 il brand outdoor dedicato “alle donne dalle donne” si è focalizzato su quattro principi fondamentali: Ali Shape, Smart Fit Solutions, Versatilità e Magic Moments.

Ali Shape

La natura sta alla base del primo principio della collezione, in cui il concetto “ali” vuole esprimere un’idea di leggerezza e le curve del design desiderano richiamare le sinuose forme del corpo femminile.

Smart Fit Solutions

Si tratta di una gamma di soluzioni “intelligenti” sviluppate in esclusiva da LaMunt, per offrire ottima vestibilità e comfort attraverso un design innovativo. Esse permettono, per esempio, di cambiare la lunghezza delle maniche dei thermal layers, grazie ai polsini risvoltabili che rendono visibile l’elegante e femminile monogramma, LM.

Anche alcuni modelli di pantaloni sono regolabili in lunghezza: per il leggings Lisa basta un semplice taglio fai-da-te per adattare il capo alle proprie esigenze. Per le giacche invece, per cambiare il volume e per avere una maggiore ventilazione, il brand ha strategicamente posizionato due ampie e comode zip ai lati del capo.

Innovazione esclusiva per il settore sportivo è infine la soluzione Me-Care back: una vita più alta sulla parte posteriore dei pantaloni realizzata con inserti in lana Merino-Tencel che offrono comfort termico e una maggiore comodità.

Versatilità

La versatilità è un altro dei principi fondamentali nello sviluppo della collezione. I prodotti LaMunt sono studiati per essere personalizzati: alcune parti possono essere rimosse, rovesciate, ricombinate o adattate. Come la Linda Waterproof 2in1 Jacket che, una volta rimosse le maniche, si trasforma in un pratico e comodo gilet.

Questa è forse la caratteristica che maggiormente rispecchia l’approccio femminile del brand che così permette ad ogni donna di adattare i capi in base alle proprie esigenze.

Magic Moments

A caratterizzare la collezione sono alcuni dettagli esclusivi, inseriti per essere scoperti “quasi per caso” e creare quel tipico “effetto sorpresa” che rende unico ogni prodotto.

“I prodotti chiave della collezione sono la versatile Linda Waterproof 2in1 Jacket, il gilet Antonia con imbottitura in cashmere riciclato, la t-shirt Alexandra in lana Merino-Tencel, ideale per la stagione estiva, o il pantalone da trekking Evi Chino”, afferma Linda Ceroni, product manager di LaMunt.

La continua ricerca di materiali qualitativamente alti non ha mai sovrastato il tema della sostenibilità, anzi, rappresenta uno degli elementi fondanti per LaMunt. Proprio per questo motivo è stata inserita una selezione ampia di materiali riciclati: Me-Scuba per i capi termici, il cashmere post-industriale per le imbottiture delle giacche e i trattamenti PFC-free per rendere i tessuti idrorepellenti.

lamunt.com