In questo articolo si parla di:

Secondo alcune stime nel 2050 due terzi della popolazione vivrà nelle città e nei centri urbani. Questo elemento fa capire come sempre più le persone, per mantenere una buona salute mentale e fisica, dovranno riconnettersi con la natura “staccando” il più possibile dalla routine di tutti i giorni.

In quest’ottica Fjällräven e Specialized hanno presentato The Great Nearby: una collaborazione dove la dedizione del marchio svedese al design senza tempo e alla funzionalità sostenibile all’aria aperta incontra l’approccio ad alte prestazioni del brand di biciclette statunitense.

L’avventura nell’ottica delle due aziende non deve essere considerata come qualcosa di lontano da raggiungere e non deve richiedere mesi di pianificazione in anticipo. Con la collezione The Great Nearby, può essere alla fine di un viaggio in treno, ai margini della città, o anche solo appunto, come dice il nome della partnership, dietro l’angolo.

Questa collaborazione nasce dalla convinzione che più le persone scopriranno la gioia che deriva dall’essere all’aria aperta, più il mondo ne trarrà beneficio. Basta caricare la bici, pedalare fuori città e allestire il campo per connettersi con la natura.

Le dichiarazioni

Henrik Andersson, global creative director di Fjällräven, ha dichiarato: “È fondamentale per le persone essere più vicini alla natura. Per vedere e valorizzare nel modo giusto tutti gli ecosistemi, dal clima all’equilibrio psichico, diventando soggetti attivi per un futuro migliore”.

Erik Nohlin, industrial design leader di Specialized, ha aggiunto: “La natura rappresenta la migliore medicina che ci sia. Niente è più reale, più puro e importante della connessione con essa. Non possiamo mai darla per scontata e da parte di tutti deve essere amata”.

La collezione frutto della collaborazione tra i due brand si può acquistare online (www.fjallraven.com/eu/en-gb/fjallraven-specialized) e in alcuni store d’Europa selezionati.