In questo articolo si parla di:

Due giorni per scoprire lo scialpinismo nella bellissima cornice di Courmayeur, ma anche per scoprire la bellezza delle valli in sella a una bicicletta elettrica. È questa la proposta della località valdostana che chiude la stagione invernale proponendo un week end a fine aprile, il 23 e il 24, completamente dedicato alle pelli e alla scoperta delle meravigliose pendici del Monte Bianco.

Courmayeur è da sempre un tempio dello scialpinismo, disciplina che mette in connessione l’uomo e la natura mettendo insieme la soddisfazione della salita e la bellezza dei paesaggi che fanno da cornice prima di abbandonarsi all’adrenalina di discese nella neve immacolata.

Da una parte il Monte Bianco che rappresenta la più grande escursione scialpinistica delle Alpi, accessibile solo ai più esperti ed allenati ma dall’altra ci sono i pendi della sua catena, perfetti per fare escursioni spettacolari ed indimenticabili a diversi livelli di difficoltà e sempre accompagnati da una guida alpina esperta: dal meraviglioso Vallone di Malatrà ai percorsi skialp lungo la Val Veny.

Nella giornata di sabato sarà possibile scoprire i segreti dello ski-alp con l’occasione di avvicinarsi anche per la prima volta a questo splendido sport grazie al supporto delle guide locali.

Durante tutta la giornata sarà possibile testare i materiali del partner tecnico La Sportiva che allestirà un’area expo ad hoc. Domenica 24 aprile sarà la volta della prima edizione del Courmayeur Ski Bike Tour 2022, un inedito duathlon non agonistico che prevede un percorso da compiere in e-bike e un altro di scialpinismo.

La partenza per le due ruote e è prevista alle 8 della domenica mattina dal Courmayeur Sport Center di Dolonne e sarà possibile scegliere tra due percorsi, corto (17,7 km ) e lungo (25,5 Km), entrambi con arrivo a Planpincieux dove verrà organizzato un polenta party per tutti e, a seguire, un dj-set.

Sarà possibile noleggiare, attraverso strutture convenzionate, le e-bike o il materiale da ski-alp e il costo della partecipazione è di 20 euro. Iscrizioni sul sito www.winningtime.it oppure alla partenza dei percorsi il giorno precedente l’evento.