In questo articolo si parla di:

“Lo scialpinismo debutterà come sport olimpico ai Giochi invernali di Milano Cortina 2026: in vista di questo appuntamento, Scarpa sceglie di affiancare il proprio brand ai più importanti eventi sportivi e agli atleti che vivono questa disciplina in prima persona. L’accordo con la Federazione Internazionale è un ulteriore, importante passo in questa direzione” – sottolinea il presidente Sandro Parisotto.

Come confermano le parole del presidente di Scarpa, l’azienda sarà il nuovo sponsor dell’International Ski Mountaineering Federation (ISMF), la Federazione internazionale di scialpinismo. L’accordo tra il brand di Asolo ed il più alto organo a livello internazionale per lo scialpinismo durerà fino al termine della stagione di Coppa del Mondo, e prevede anche la sponsorizzazione dei Campionati Europei in programma fino al 13 febbraio sulle montagne dei Pirenei in Spagna. Proprio gli Europei saranno occasione per vedere all’opera il Team Scarpa, composto da importanti nomi del circuito come il campione europeo in carica Robert Antonioli, Matteo Eydallin e Emily Harrop, affiancati da alcuni dei giovani più promettenti.

Tra le altre cose, nelle scorse settimane l’azienda ha anche annunciato l’ingresso tra i suoi brand ambassador di uno dei più grandi sciatori di sempre, lo statunitense Bode Miller, che collabora al lancio e alle future evoluzioni di 4-Quattro, un nuovo scarpone ibrido da sci alpino e scialpinismo, ultraleggero e performante, destinato a portare una forte innovazione nel mercato.

Photo credits: MartinaValmassoi