In questo articolo si parla di:

Redelk propone tre capi, due giacche e un pantalone, per i trekking invernali. Protettivi anche in caso di neve e climi particolarmente rigidi. Utilizzano l’imbottitura sostenibile Bio-based fiber Sustants.

Einarr

Gita in montagna con la paura di avere freddo? La soluzione di Redelk è la nuova giacca imbottita da uomo realizzata con tessuto due lamine, totalmente termonastrata, garanzia di tenuta a vento e neve. La speciale imbottitura Bio-based fiber Sustants, con un’attenzione particolare all’ambiente, garantisce una morbidezza inconfondibile e una termicità eccellente. Einarr dà la giusta protezione per godersi appieno ogni trekking, senza temere imprevisti.

Kora

Stile e praticità, la vera essenza delle giacche ibride da donna. Redelk rinnova la sua gamma con un nuovo pile ultra morbido ancora più confortevole, abbinato al classico nylon trapuntato con ovatta Bio Sustans. Permette di traspirare alla parte in movimento, spalle e braccia, assicurando il corretto grado di calore; il corpo resta invece più protetto dal nylon antivento e caldo grazie all’ovatta termica. Soluzione ideale da abbinare al guscio tre lamine Redelk in caso di neve o forte vento.

Nadir

Ritmi di attività più intensi necessitano di prodotti più performanti e studiati nei minimi dettagli. Con il nuovo pantalone da uomo Nadir, Redelk pensa a tutti gli hikers più esigenti e scattanti che cercano alto comfort e perfetta vestibilità. Tessuto resistente e antigoccia, ultra elasticizzato, con effetto felpato all’interno, abbinato a un traspirante power-stretch, cuciti inbody mapping per ottenere qualità precise dove necessario. Fondo gamba rinforzato in simil kevlar, con ampio soffietto regolabile con zip per avvolgere ogni tipologia di scarpone. Ventilazioni laterali per adeguare il flusso di aria alle diverse condizioni.