In questo articolo si parla di:

La più antica tessitura italiana di cravatte celebra il glorioso compleanno attraverso una raffinata collezione di sciarpe e un suggestivo volume dedicati ai valori dello sport, creati attingendo al suo prezioso archivio storico.

Un’edizione con antiche e esclusive illustrazioni a tema sportivo, valorizzate da un breve racconto della storia di ciascuna disciplina. Suggellata dalla pubblicazione di un volume, The Collection – Le Origini dello Sport, che nelle sue 144 pagine le raccoglie mettendone in luce la varietà e la ricchezza.

130 anni in cui il brand è rimasto fedele e coerente con la propria filosofia di Made in Italy, è stato creatore di capi della migliore qualità, indossati in tutte le epoche da estimatori che ne apprezzano il carattere di eleganza unica e senza tempo.

Non si fugge alla propria storia, e davvero con ce n’è motivo, quando la storia è un percorso intenso e ininterrotto, caratterizzato da un’innata capacità di partecipare negli anni ai cambiamenti, di adattarsi al progresso, e ampliare le collezioni conservando sempre con grande cura la propria memoria artigianale.

Ed è questa memoria ad ispirare The Collection. La linea di sciarpe e il libro Le Origini dello Sport nascono infatti dal vasto archivio di Fumagalli 1891: oggetti che appartengono a più periodi, materiali, scampoli, campionari, libri provenienti anche da altri Paesi, accuratamente conservati nel tempo, che testimoniano, appunto, lo stile e la passione che il brand riesce a tradurre in arte e cultura. Un patrimonio, divenuto Museo e Tessiteca di Cultura Storica, da cui sono stati attinti illustrazioni e testi che hanno reso possibile l’avvio del progetto.

L’interesse per lo sport e le sue origini è legato alla scoperta delle nostre tradizioni, e di ciò che è intrinseco nelle culture del mondo antico e di quello moderno” spiega Roberto Delli Fiori, ceo di Fumagalli 1891.

E il desiderio di raccontare storie nasce dalla volontà di trasmettere valori anche attraverso prodotti che di norma non sono portatori di cultura

Così, un accessorio che si porta al collo riesce a coniugare il piacere di indossare un capo unico con il valore aggiunto di conoscerne la storia e il significato. Ciascuna sciarpa è decorata da un’immagine vintage in vividi colori, che rappresenta in totale nove sport con precisione ma soprattutto con tanta suggestione e fascino, anche per l’inserimento di un riquadro che ne racconta sinteticamente la storia, con una definizione che riassume il carattere di ogni disciplina.

Lo sci è “vertigine, libertà & scoperta”, il calcio “strategia, inventiva & gioco di squadra”, ma c’è anche il circo, che è “magia, sogno & improvvisazione”. Inoltre un’etichetta, sempre stampata sul tessuto, riporta il numero con cui l’immagine è contrassegnata nell’archivio e l’anno in cui è stata realizzata.

Tutte le etichette inoltre, come viene spiegato nel libro, sono “in materiale naturale. Cucita a mano & macchina con amore in Italia. Lunga 200 cm. e larga 70 cm. con una sfrangiatura fatta manualmente di circa 1 cm.

Perché, da autentico e completo made in Italy, il côté culturale con l’intrinseca bellezza dei disegni di questa collezione è solo uno dei suoi pregi: l’amore, la cura dei dettagli e la creatività sono sostenuti dall’altissima qualità del tessuto, materiale pregiato in lana, ecologico e sostenibile, trattato con uno speciale ed esclusivo metodo di finissaggio a base di enzimi proteici e vapore che ne esalta e ne stabilizza le proprietà, con una morbidezza impareggiabile.

In questa collezione emergono tutte lo stile e la passione di Fumagalli 1891, per capi dalla personalità sempre unica, da 130 anni.