In questo articolo si parla di:

Il marchio britannico Rab ha appena lanciato il suo nuovo The Mountain People Podcast, una serie di podcast di ispirazione su alcuni degli atleti più affermati di Rab, il loro amore per l’avventura in montagna e le loro vite oltre i loro sport. Il podcast è presentato dall’alpinista e guida alpina d’élite del Regno Unito Andy Cave e sarà distribuito settimanalmente.

Il podcast è disponibile su Spotify, Apple Podcast e Google Podcast, nonché su Amazon Music, Podcast Addict, Deezer e Player FM ed è raggiungibile a questo link.

Il primo episodio presenta Julia Virat, una delle poche donne francesi a diventare una guida di alta montagna di Chamonix. Condivide come ha sfondato le barriere in un mondo d’élite e dominato dagli uomini, e le sue avventure sugli sci, su uno yacht e sulle pareti rocciose più grandi del mondo. Rivive il dramma di perdersi sui 3.000 piedi di El Capitan in Yosemite. Nell’oscurità. E ammette che in questo caso sua madre ha avuto il miglior consiglio.

Saranno presenti i seguenti episodi della prima stagione:

  • Nasim Eshqi, ex campione iraniano di kickboxing e scalatore d’elite;
  • il climber canadese Bronwyn Hodgins, che all’inizio di quest’anno ha salito in libera l’iconica via “Golden Gate” a El Capitan;
  • gli organizzatori del Women’s Trad Festival Hetty Key e Charlie Low;
  • il climber professionista Angus Kille di North Wales;
  • Kev Shields, un climber tuttofare scozzese, noto per le sue scalate in solitaria di vie fino a E7 e M10+, fatte con una mano e l’epilessia.

La seconda stagione esplorerà quindi la storia di Rab dal punto di vista di coloro che hanno spianato la strada all’azienda come marchio, 40 anni dopo la sua fondazione da parte di Rab Carrington in una piccola soffitta a Sheffield.