In questo articolo si parla di:

Dopo l’evento totalmente digitale dello scorso anno, ISPO Munich torna nel quartiere fieristico di Messe München come evento in presenza il 23-26 gennaio 2022 e con alcune novità in cantiere.

Le novità

Innanzitutto la nuova Experience Hall sarà incentrata sui principali trend del settore (come sostenibilità e digitalizzazione), attraverso conferenze, momenti di formazione e aree espositive, e sarà rivolta al tipo target b2b di ISPO.

Per la prima volta nella storia della fiera, inoltre, saranno integrate offerte supplementari per i consumatori in un nuovo padiglione b2c2b dal nome “Collaborators Zone”. Si tratterà di un’area parzialmente separata che sarà concentrata sull’interazione, puntando a integrare e coinvolgere soprattutto i fruitori finali, ma che non sarà concepita come un classico padiglione fieristico. Intrattenimento, infotainment e test faranno da cornice e assicureranno uno scambio forte tra i marchi e gli utenti più influenti.

Il concept non sarà dunque interessante solo per i produttori di articoli sportivi, ma anche per tutte quelle organizzazioni legate allo sport e al lifestyle, all’aria aperta, alle esperienze e alla salute. Gli espositori di quest’area potranno presentare speciali inedite edizioni, ma la vendita diretta dei prodotti non sarà possibile.

La dichiarazione

Tobias Gröber, executive director business unit consumer goods, ha spiegato: “La pandemia ha accelerato in maniera significativa il cambiamento nel mercato dello sport, che sta già emergendo da alcuni anni. Stiamo rispondendo a questa tendenza nel miglior modo possibile, con nuove idee e offerte, sia nella tradizionale area b2b che nella nuova b2c”.

Nella Collaborators Zone “incontreremo il tipo di consumatori che modellano lo sport di domani e lo diffondono nel mondo. Per i nostri clienti orientati al b2c, questo padiglione offre uno spazio di presentazione ideale per entrare in contatto con i consumatori altamente attivi che agiscono come esperti per il loro campo nel settore e stabilire, insieme a loro, le tendenze”.

“Le nuove offerte sono una logica espansione strategica del concept. La classica area b2b specializzata di ISPO Munich, in cui gli espositori presentano i loro prodotti e le loro innovazioni a rivenditori internazionali ed esperti di tutto il mondo, continua a rappresentare la parte del leone della manifestazione, ha tenuto a precisare Gröber.

(Credits photo © ISPO.com)