In questo articolo si parla di:

In montagna durante un trekking oppure quando bisogna mettersi alla prova in situazioni più impegnative, come le grandi pareti. Quando per raggiungere la vetta è necessario contare sulle proprie capacità, sul sangue freddo e, perché no, anche su un pizzico di sana follia.

In tutte queste situazioni è fondamentale poter contare non solamente su se stessi ma anche su capi di abbigliamento fatti ad hoc, con caratteristiche pensate appositamente da chi, la montagna, la vive veramente ed è quindi capace di comprendere le reali esigenze di un alpinista o di un trekker. Insomma, creare capi capaci di rispondere alle necessità di chi frequenta questo ambiente non è così semplice.

Bisogna saper scegliere, tra le diverse tecnologie e materiali a disposizione, quelli che più si addicono all’attività per cui il prodotto è destinato. È anche per questo che i designer Karpos sono persone che amano la montagna e la vivono al 100%. Motivo per cui molti degli ambassador sono tester di prodotto, oltre che atleti.

Il team Karpos ha così creato Highest, una linea che rappresenta l’assoluta eccellenza in termini di innovazione, ricerca e tecnologia.

Attraverso i prodotti Highest infatti i designer di Karpos hanno sperimentato delle soluzioni mai applicate in precedenza, creando così delle attrezzature ancora più performanti. Per assicurare le massime prestazioni, i capi vengono testati da atleti professionisti come Marco Confortola, Matteo della Bordella, Angelika Rainer, Alessandro Zeni e Sara Avoscan.

La giacca K- Performance Hybrid Jacket è la soluzione ideale da sfruttare in montagna, nella bella stagione. Perfetta per ogni condizione, sia che si arrampichi o che si affronti una cima innevata sulle Alpi, è talmente versatile da poter essere portata nello zaino, pronta in caso di necessità.

È realizzata in tessuto leggero in nylon antivento con trattamento Dwr, nella parte esterna. Il tessuto elastico e traspirante compone il sottomanica, per garantire massima libertà di movimento. La parte interna invece è realizzata con un fleece estremamente leggero con tecnologia Octa che, grazie alla particolare forma delle fibre, assicura una maggior termicità, leggerezza e comprimibilità. 

 

Caratteristiche tecniche

  • in K-Dry leggerissimo, impermeabile, traspirante e antivento
  • resistenza massima
  • finissaggio idrorepellente DWR sulla parte esterna
  • interno in fleece con tecnologia Octa che lo rende leggero e morbido
  • zip centrale a tutta lunghezza con patta
  • collo alto protettivo integrato nel cappuccio regolabile
  • maniche lunghe con polsini elastici
  • due tasche laterali con chiusura zip
  • due tasche sul petto con chiusura zip
  • orlo inferiore regolabile con coulisse
  • facilmente comprimibile e trasportabile
  • vestibilità: regular fit
  • peso: 366 g

Classificazione

  • antivento ⅘
  • impermeabilità ⅖
  • isolamento ⅗
  • traspirabilità ⅗
  • packable ⅗