In questo articolo si parla di:

Ci sarà anche Tecnica al nastro di partenza del Vibram Trail Mottarone 2021, in programma il prossimo weekend del 8-9 maggio, in qualità di main sponsor della manifestazione.

Il trail running è un segmento strategico per Tecnica, spiega Marco Aliprandi, marketing manager Italia Blizzard-Tecnica “che è tornata in corsa nella specialità con calzature caratterizzate da esclusive tecnologie di personalizzazione, come il sistema CAS – Custom Adaptive Shape. Per stare al fianco della comunità dei trail runner appassionati di gare, già dallo scorso anno siamo title sponsor del Trail degli Eroi. Il nuovo impegno come main sponsor del Vibram Trail Mottarone è la conferma del nostro impegno e della nostra passione per la disciplina”.

Il lungo programma del weekend di trail running sul Lago Maggiore prevede la Mottyno Run (12 km e 300 d+) nella giornata di sabato 8 maggio e il Vibram Trail Mottarone il giorno successivo (20 km e 2.100 d+), con partenza da Stresa e arrivo sulla vetta del monte omonimo a 1.491 metri. Quest’ultima gara è valida anche come prova qualificante per l’UTMB (Ultra Trail du Mont Blanc) e certificato da ITRA (International Trail Running Association) con assegnazione di un punto ai finisher. Il tempo limite di sette ore lo rende accessibile anche ai corridori che tornano alle competizioni dopo la forzata inattività agonistica dell’ultimo anno.

Per la due giorni sarà anche aperta l’Area Expo sul lungolago Marconi di Stresa, dove Tecnica sarà presente con uno stand espositivo e commerciale con tutte le calzature da trail running dotate del sistema CAS, incluse le Origin LD (novità della stagione 2021 per le lunghe distanze).

“Come ogni trail runner, non vedevamo l’ora di tornare a provare l’emozione del pettorale”, continua Marco Aliprandi. “E anche noi negli ultimi mesi abbiamo fatto fatica a mettere abbastanza chilometri nelle gambe in allenamento, ma per la gara di domenica abbiamo un asso nella manica da condividere con gli appassionati della disciplina. Le tomaie e i plantari delle scarpe Tecnica sono presagomate per adattarsi alla specifica forma anatomica del piede, fornendo una calzata perfetta e ottime sensazioni sin dal primo passo, eliminando virtualmente la necessità di un rodaggio di adattamento prima di poterle usare in competizione. Inoltre, per esigenze specifiche, dove non arriva la presagomatura arriva il sistema CAS di customizzazione, derivato dalla tecnologia di boot fitting dei nostri scarponi da sci”.

Origin LD

(Credits photo © Alex Moling_Storyteller Labs)