In questo articolo si parla di:

L’European Outdoor Group (EOG) ha confermato che l’European Outdoor Summit (EOS) sarà abbinato e incorporato in OutDoor by ISPO, in modo da creare un unico grande evento europeo a metà 2021. Come vi abbiamo già raccontato la scorsa settimana, l’appuntamento nel formato Global Summit Edition è fissato per il 5-7 ottobre e si terrà in parte online e in parte dal vivo da Monaco. EOS, invece, proseguirà la sua tradizione itinerante, ospite quest’anno di Outdoor Sports Valley ad Annecy (Francia), dopo essere stato annullato nel 2020.

I lavori per sviluppare il programma dell’OutDoor by ISPO Global Summit Edition sono in corso già da tempo. L’obiettivo principale è quello di ospitare un format di conferenza dinamico e coinvolgente, in linea con le precedenti edizioni di EOS, esplorando alcuni degli argomenti chiave e dei trend più rilevanti per il settore.

Qualche perplessità da parte degli addetti ai lavori è stata posta sulla scelta della data: il periodo di ottobre non è incentrato sulla campagna vendita ma, al contrario, risulta in ritardo sulle collezioni estive e in anticipo sulle invernali (qui un primo feedback di aziende e negozianti).

Mark Held, presidente di EOG

“L’European Outdoor Summit è ormai ben consolidato come una delle date chiave nel calendario dell’industria outdoor”, afferma il presidente di EOG Mark Held. “Il suo sviluppo e il suo successo dal 2014 hanno riflesso e mostrato la rapida evoluzione dell’ambiente commerciale e i più ampi cambiamenti nella società, e i contenuti e le conversazioni che forniamo attraverso il summit sono più rilevanti e preziosi che mai.

“Nelle circostanze attuali e in stretta collaborazione con Messe Munich abbiamo preso la decisione responsabile di combinare EOS con OutDoor by ISPO per quest’anno. Il contatto faccia a faccia e le esperienze condivise rimangono al centro di entrambi gli eventi e siamo ottimisti sul fatto che entro ottobre l’OutDoor by ISPO Global Summit Edition possa procedere tranquillamente. Questo significa che, per il 2021, tutti gli operatori del settore possono concentrare le loro energie e le risorse disponibili su un unico grande raduno.

E ancora: Crediamo che questo rappresenti l’opzione più sensata e fattibile per tutte le persone coinvolte, e siamo grati ai nostri colleghi di Outdoor Sports Valley per il loro sostegno nel prendere questa decisione. La loro cooperazione nel permettere che questo evento combinato avvenga come reazione alla situazione di quest’anno è stata molto apprezzata”.

Sponsorizzato da Gore-Tex e ISPO, EOS è stato lanciato da EOG nel 2014, diventando in poco tempo uno degli eventi chiave nel calendario dell’industria outdoor. Riunisce, infatti, circa 300 dirigenti senior da tutta Europa e oltre, per un programma che include eventi, presentazioni e networking.

Gli aggiornamenti sarà visibili man mano che l’evento prenderà forma direttamente nella sezione dedicata sul sito di ISPO.

(Foto © Pagina Facebook European Outdoor Summit)