In questo articolo si parla di:

Con la prossima stagione invernale la gamma di attacchini per lo scialpinismo ATK Bindings si allarga ulteriormente grazie all’ingresso del nuovo Freeraider 16. Un nome che la dice lunga sulla sua destinazione d’uso e pensato per coloro che vogliono spingere forte. Realizzato con i migliori sistemi del brand, vanta valori di sgancio verticale e laterale 9-16. Sono inclusi il Freeride Spacer e il rialzo per il puntale. Il tutto in soli 370 grammi. Vediamo nello specifico tutte le caratteristiche di questo prodotto.

IL RIALZO PER IL PUNTALE (COD: AL12) riduce il il drop (4 mm) tra talloniera e puntale, rende più piatto l’attacco e dà un assetto ancora più freeride

Il FREERIDE SPACER (cod: AL09) elimina le torsioni dello scarpone tipiche degli attacchi pin

SNOW PACK PROOF SYSTEM protegge i meccanismi di bloccaggio dall’ingresso di neve e detriti

IL MAGNETO HEEL FLAP SYSTEM prevede cinque modalità di camminata (Flat; +27,5 mm; +30 mm; +44 mm; +49 mm) grazie ai due alzatacchi nella t alloniera, facilmente attivabili e stabilizzati da un sistema di magneti

UP-HILL HARDNESS VARIATOR presente tra la leva frontale e la base del puntale, è un selettore multiposizione che consente di variare la durezza di bloccaggio in modalità di salita

CAM RELEASE SYSTEM gestisce lo step-in dello scarpone e lo sgancio verticale (9-16) garantendo la migliore stabilizzazione dello scarpone e performance di discesa

ELASTIC RESPONSE SYSTEM con una corsa elastica di 12 mm, garantisce un flex naturale dello sci

ATK Bindings – 0536.071831 – info@atkbindings.com