In questo articolo si parla di:

Come vi avevamo già anticipato, SCARPA è uno dei main sponsor del TorX, in programma il prossimo 12-19 settembre. Una unione significativa, che pone le sue base su principi condivisi e solidi, come il rispetto per la natura, l’etica sportiva e la sostenibilità ambientale.

Per l’azienda veneta, leader nella produzione di calzature da montagna e per le attività outdoor, si tratta di una collaborazione importante, che si inserisce in un piano di consolidamento nel settore del trail running. L’ingresso in azienda di Marco De Gasperi ad aprile dello scorso anno come category manager del trail running ha scandito il ritmo per i nuovi obiettivi e portato SCARPA a sviluppare quattro nuovi prodotti per la prossima stagione SS (Spin 2.0, Spin Infinity, Ribelle Run e Golden Gate Atr).

Il Tor Des Geants, sin dalla sua nascita, rappresenta il sogno proibito di ogni trail runner che anela di poter vivere un’esperienza unica senza precedenti”, afferma De Gasperi. “Durante la seconda settimana di settembre, Courmayeur diventa la capitale mondiale dell’ultra trail. È dunque un onore per SCARPA essere sponsor di un evento di tale portata, nonché un chiaro segnale a tutto il mondo che corre sui sentieri del percorso che l’azienda italiana ha iniziato a intraprendere in questa specialità. Dopo lo stop forzato della scorsa edizione guardiamo al futuro con cauto ottimismo, nella speranza di poter vivere nuovamente, stavolta da protagonisti, le emozioni del passato”.

Credits foto © Maurizio Torri – Silvia Trigueros Garrote

La cura dei dettagli e la continua ambizione del team ricerca&sviluppo nel progettare e produrre modelli sempre più innovativi, performanti e all’avanguardia ha spinto SCARPA a voler investire sempre più in un settore in forte crescita, proprio come quello delle gare di corsa in montagna. L’azienda di Asolo, inoltre, pensa alle specifiche tecniche e alle singole caratteristiche per uomo e donna, differenziando l’offerta e dando ampi margini di scelta al consumatore.

Il team di atleti SCARPA è pronto a dimostrare il suo valore, forte anche dell’adrenalina del ritorno alle gare e dallo spirito unico che contraddistingue il mondo outdoor. La motivazione è quindi alta da parte di tutti i suoi membri, dai nomi più noti ai nuovi ingressi, come quello di Silvia Trigueros Garrote, atleta basca di fama internazionale capace di vincere le ultime due edizioni del Tor des Géants, entrando nella storia dell’endurance trail.

(Credits foto © Riccardo Selvatico – Ilaria Veronese)