In questo articolo si parla di:

Lange lancia il nuovissimo Lange XT3, uno scarpone pensato per tutti gli amanti del freeski che amano godersi le risalite con le pelli di foca per poi ritrovare tutta la libertà che lo sci fa provare. Uno scarpone comodo e soprattutto leggero in salita che al tempo stesso garantisce precisione in discesa sorreggendo lo sciatore proprio come farebbe un modello da pista.

La montagna e tutti gli sport legati ad essa hanno il potere di farci sentire liberi e in connessione con la natura, perché allora, incentivati da questo momento di incertezza relativo all’apertura delle stazioni sciistiche, non riscoprire la bellezza di godersi lo sci anche in salita? Certo è che per affrontare una giornata con ai piedi prima le pelli di foca e poi sci da fuoripista, è d’obbligo essere preparati tecnicamente, dotati di tutte le strumentazioni necessarie e soprattutto essere accompagnati da una guida alpina.

Lange XT3 è il freeride all’ennesima potenza

Lange, brand che rientra all’interno del Gruppo Rossignol, ha progettato uno scarpone proprio con questa filosofia “get up to get down”, ovvero “ciò che sale, deve anche scendere”, per assecondare tutte le esigenze del moderno sciatore di freeride, che non si accontenta solo della leggerezza in salita ma ricerca una performance di tutto rispetto anche in discesa, per godersi tutte le emozioni che questa può dare.

Il nuovo sistema ski-walk Active Power V-Lock garantisce agilità e un buon angolo di movimento per salite senza fatica: basta bloccarlo in posizione per la discesa e libererà la solida potenza e la precisione dell’innovativa costruzione Dual Core di Lange che prevede l’iniezione di materiali plastici di differente rigidità attraverso tre punti sullo scafo dello scarpone e altri due sul gambetto.

 

La gamma XT3 contempla modelli con indice di flex 140, 130, 120, 110, 100, 90 e 80 e larghezze di pianta di 100 e 97 mm.