In questo articolo si parla di:
10 Settembre 2020

L’azienda di Fonzaso, già fornitore ufficiale dello Sci alpinismo del Centro Sportivo dell’Esercito, ora lo è anche della Sezione Militare d’Alta Montagna (S.M.A.M.). La collaborazione è stata celebrata al rifugio Piz Boé Alpine Lounge, punto di partenza di innumerevoli vie che sono il terreno di allenamento degli atleti della S.M.A.M. e il luogo magico per gli  appassionati che ogni anno scalano queste pareti. Karpos è inoltre già da alcuni anni fornitore ufficiale del consorzio degli impianti a fune dell’Alta Badia e dei parchi in quota Moviment, la scelta della location per questa nuova collaborazione è quindi venuta da sè.

L’Alta Badia in questi giorni ospita le Truppe Alpine nello svolgimento dell’esercitazione denominata “Vallon 2020”, che permette di testare le capacità di movimento in montagna del personale militare che in questi mesi ha condotto i corsi di formazione “in parete” e che vede anche gli alpinisti della Sezione Militare di Alta Montagna del Centro Addestramento Alpino impegnati nella ascensione di due complesse vie alpinistiche.

Tre anime, uno stesso legame, la montagna – sottolinea Alessio Cremonese (nella foto qui sopra, sulla sinistra), Amministratore Delegato di Manifattura Valcismon proprietaria del marchio Karpos – L’alta Badia per noi è una seconda casa. Siamo legati al suo territorio, e ai suoi uomini da molti anni con le collaborazioni che come Gruppo, Manifattura Valcismon abbiamo attivato con tutti i nostri marchi. Castelli è partner della mitica Maratona Dles Dolomites. Sportful è il marchio legato ai giovanissimi ciclisti, che con la Mini Maratona delle Dolomiti iniziano le loro prime esperienze di gara in bicicletta nei prati di Corvara. Per giungere infine a Karpos, partner a 360 gradi della montagna dell’Alta Badia in estate. Il Centro Sportivo dell’Esercito poi è nostro partner storico. Il nostro cammino è iniziato nel 1978 con lo sci nordico e il marchio Sportful che è stato il compagno d’innumerevoli successi degli alpini con gli sci stretti. Poi da due anni siamo i fornitori della squadra di sci alpinismo, la più forte al mondo. A questo punto non potevamo che continuare a crescere le nostre collaborazioni. Ecco che oggi ci sentiamo orgogliosi di poter inserire nel nostro sodalizio anche la Sezione Militare d’Alta Montagna, che con i suoi atleti ha dato lustro all’alpinismo italiano e mondiale.

La presenza dei vertici delle Truppe Alpine insieme ai numerosi campioni dell’Esercito intervenuti sul posto per l’esercitazione “Vallon 2020”, tra cui la medaglia d’oro olimpica di snowboardcross Michela Moioli, il vincitore della  coppa di cristallo dello snowboard alpino Roland Fischnaller, la medaglia di bronzo Mondiale di Biathlon ad Antholz Dominik Windisch, il vincitore della coppa di cristallo dello sci alpinismo Robert Antonioli e il campione del mondo in carica di arrampicata sportiva speed Ludovico Fossali è stato un salotto perfetto per sancire la collaborazione che dopo lo sci alpinismo continua con gli alpinisti della Sezione Militare di Alta Montagna.