In questo articolo si parla di:

La meravigliosa cornice dell’Appennino Marchigiano anche quest’anno, tra sabato 5 e domenica 6 settembre, sarà teatro del Frasassi Climbing Festival, giunto ormai alla sua sesta edizione.

Kayland, brand italiano nato nei primi anni ’70, sarà tra i main sponsor dell’evento di Serra San Quirico (An), sostenendolo anche in tutta la sua fase di preparazione; inoltre parteciperà con i propri materiali e mezzi di comunicazione a tutti gli eventi che il comitato del festival organizza durante la stagione.

Un evento diventato oggi un appuntamento fisso per parecchie centinaia di persone provenienti da tutta Italia: il programma è ricco di numerose attività outdoor che si svolgeranno in uno dei contesti ambientali italiani più suggestivi, lo splendido complesso ipogeo delle Grotte di Frasassi.

Protagonista indiscussa di questa due giorni sarà l’arrampicata che si articolerà tra il Village di Serra San Quirico e il Parco della Gola della Rossa e di Frasassi con una serie di attività su falesie, boschi e sentieri.

Ecco alcune delle attività in programma

FRASASSI CHALLENGE

Ormai appuntamento fisso per tutti coloro che hanno la passione per l’arrampicata. Quest’anno sarà tralasciato l’aspetto competitivo poiché lo scopo dell’iniziativa è quello di far conoscere il territorio del Parco esaltandone anche l’aspetto sportivo. Si potranno usare mappe e relazioni dettagliate messe a disposizione dal tradizionale partner Vertical Life

STREET BULDER CONTEST

La sesta edizione in collaborazione con i ragazzi del Circuito Street Boulder Italia sarà ambientata in un contesto medievale suggestivo e unico nel suo genere: 50 nuovi blocchi di 5 diverse difficoltà (Bianco Giallo Verde Rosso e Nero) dove potersi misurare.

TREKKING

Saranno proposte ogni giorno escursioni di diversa durata e difficoltà lungo i sentieri del Parco Naturale della Gola Rossa e di Frasassi, in compagnia di Guide Naturalistiche professionali. Camminando totalmente immersi nella natura si potranno scoprire inoltre i sapori del territorio, i “misteri” geologici dell’area e vivere un’esperienza unica.

FRASASSI WARRIOR

Anche per questo 2020 torna quella che è stata la la grande novità della scorsa edizione. Un contest per essere proclamati il miglio guerriero e la miglior guerriera che prevede l’attraversamento, nel minor tempo possibile, di un tunnel lungo 10 metri e largo 3, con prese aeree da utilizzare per sorreggersi, con l’impossibilità di appoggiare i piedi a terra.

SPELEOLOGIA

I gruppi speleologico marchigiani organizzeranno escursioni didattico-naturalistiche all’interno di alcune delle grotte presenti nel parco naturale che rappresentano il “gioiello nascosto” delle Marche e sono una delle principali attrattive regionali. Iscrivendosi al Festival e prenotando le escursioni, sarà possibile addentrarsi accompagnati da speleologi del CAI sezione di Jesi nelle montagne di calcare dove il tempo e le acque hanno generato un complesso ed intricato sistema ipogeo di gallerie e cavità, avvicinando i partecipanti all’attività della speleologia e al delicato e magico ambiente della grotta.

MOUNTAIN BIKE

Spazio anche alle due ruote grazie alla collaborazione dei ragazzi del MTB CAI JESI che accompagneranno gli iscritti nei sentieri più belli ed affascinanti della area.

CALISTHENICS 

Il Calisthenics (dal greco Kalos – bello e Sthenos – forte) è un metodo di allenamento fisico in grado di costruire un fisico muscoloso, agile e funzionale esclusivamente attraverso l’allenamento a corpo libero. Una delle sue particolarità è quella di essere un’attività duale, sia aerobica sia anaerobica, in grado di bruciare molte calorie ed in particolare grassi. Calisthenics sarà al Frasassi Climbing Festival con dimostrazioni e possibilità di provare.