In questo articolo si parla di:

Crazy lancia Pull Laser Woman, mid layer di ultima generazione in puro spirito Fast & Light, perfetta per il trekking attivo e l’Hiking. È prodotta con una microfibra tecnica con doppia frontura, le aree a traspirabilità differenziata sono create utilizzando la tecnica dei microfori laser che la rendono più leggera e traspirante a seconda delle aree interessate. Ha la zip frontale divisibile, il cappuccio con bordino elastico, tasche mani laserate con profilo rifrangente.

L’intera collezione è presentata con cinque color story uomo e donna. Un progetto che aiuta il buyer a scegliere il colore per la vetrina della prossima stagione. Le color story di CRAZY sono nuove, un modo per affrontare la sfida del 2021, allontanandosi dal concetto dei ‘‘riproposti uguali’’ come hanno fatto altri brand.

Proprio nell’ottica della diversificazione, Crazy ha classificato i suoi prodotti in tre macro-categorieActive, Trekking e Mountain – differenziate in base all’utilizzo per il quale il capo è stato pensato. Ogni articolo è studiato per una funzione specifica e quindi non ci sono possibilità di proporre pericolosi doppioni.

In questo modo il rivenditore non avrà più alcun dubbio sulla funzionalità del capo e, dopo aver ascoltato il cliente, saprà consigliarlo proponendogli quella che è la miglior soluzione alle sue esigenze. La montagna stilizzata rappresenta la collocazione di ciascun prodotto in base all’utilizzo per cui è stato progettato. La vendita diventa così più facile grazie ad una presentazione schematica.

Qui sotto viene rappresentato lo schema per mid-layer man e Woman, categoria fondamentale per la vendita della collezione Crazy.