In questo articolo si parla di:
2 Luglio 2020

La regione del Tigray in Etiopia è una terra piena di fascino.  Già a partire dal IV° secolo sacerdoti e fedeli scalavano le torri di roccia e le scogliere di quei luoghi selvaggi e incontaminati per costruire chiese e luoghi di preghiera.

Due atleti del team The North Face,  la coppia James Pearson e Caroline Ciavaldini, lo scorso autunno sono andati alla scoperta di questa regione insieme al figlio Arthur. Una spedizione vissuta con un bimbo piccolo rende ovviamente tutto più complicato dal punto di vista logistico ed emotivo, ma il desiderio di offrire a Arthur l’opportunità di scoprire le meraviglie del mondo sono state per James e Caroline una straordinaria motivazione. Inoltre il supporto della popolazione locale ha contribuito a rendere questa esperienza davvero unica per il piccolo Arthur.

La ricerca della “torre perfetta” ha condotto James e Caroline all’Excalibur nel Gheralta Range. Le difficoltà sono apparse evidenti sin da subito. Ma i due scalatori non si sono dati per vinti e in due giornate James Pearson e Caroline Ciavaldini hanno completato la prima ascesa di “Excalibur” .

Di seguito il video della loro avventura