In questo articolo si parla di:
30 Marzo 2020

Oltre 10.000 mascherine in dono per i negozianti e le associazioni di Sondrio e la produzione continua con oltre 700 pezzi al giorno. Questa è la nuova iniziativa di Crazy che fin dall’inizio di questa emergenza è intervenuta a tutela del personale, dei negozianti, degli autotrasportatori e della popolazione locale.

Ieri ha pubblicato quanto segue sul proprio canale Instagram:

“Ciao, sono Valeria di Crazy. Oggi non ti parlo né di sport né dei nostri prodotti Fast & Light. Abbiamo un’emergenza importante che coinvolge tutti noi, in questo momento più che mai serve che la nostra comunità sia unita e solidale, anche noi vogliamo fare la nostra parte.  Da ormai 15 giorni stiamo producendo delle mascherine di protezione individuale riutilizzabili e lavabili, sono fabbricate con i tessuti tecnici che uso normalmente per nostri prodotti Fast & Light per la montagna.
Le caratteristiche della mascherina sono l’ergonomicità del modello, l’elasticità e la traspirabilità del tessuto, lo stesso che usiamo per i nostri migliori prodotti per il running e lo sci alpinismo. Grazie ad un facile e ingegnoso modello può essere indossata facilmente e si adatta senza dare fastidio al viso, inoltre è di veloce e facile realizzazione.
Ne abbiamo finora prodotte circa 10.000 e sono state consegnate alla Protezione Civile di Sondrio che è disponibile a distribuirle gratuitamente a tutti i commercianti e le associazioni locali. 

La mascherina di protezione personale – NON È UN PRESIDIO MEDICO
L’utilizzo di questa mascherina non ti rende invincibile, vanno comunque rispettate le distanze di sicurezza e le regole prescritte dal Ministero della Sanità, possono però essere utili per persone che sono in contatto con il pubblico, perché proteggono le altre persone da schizzi e secrezioni grossolane. Le mascherine sono lavabili e riutilizzabili.

Te ne servono alcune? Se sei un commerciante o un’associazione, puoi averne una per ogni persona che lavora nella tua azienda gratuitamente. Puoi contattare la protezione civile di Sondrio che si occuperà di distribuirle sul territorio telefonando al 0342 21 25 24.

Per questa operazione ringrazio le numerose persone (quasi un centinaio) che da casa hanno dato il loro contributo per confezionarle. Alcuni miei fornitori che ci hanno inviato gratuitamente una parte del tessuto.

La Protezione Civile che sta coordinando il servizio di consegna. La Onlus insieme X vincere che si è attivata per altre iniziative collegate. Ringrazio anche tutti i commercianti del territorio per il servizio che danno alla comunità con il loro lavoro e i membri delle associazioni di volontariato che con sacrificio e responsabilità stanno contribuendo a rendere la vita di tutti un po’ più facile.

Cosa puoi fare tu?
Puoi aiutare me ed altri imprenditori  donando un contributo a:

Insieme X Vincere Onlus IBAN IT 46C0 5216 5230 0000 0000 00117 CrevaL
IBAN IT 62F0 56965 2300 0000 022 68X49 Popolare di Sondrio

Fondazione Pro Valtellina Onlus IBAN IT57O 0521611010000000055443 Creval
IBAN – IT89L05696 11000000033000X20 Popolare di Sondrio

Valeria”.

Mascherina di protezione personale:

• Mascherina prodotta con due strati di tessuto sintetico con trattamento antibatterico.
• Assorbe l’esalazione della tua saliva e la trattiene riducendo la diffusione del contagio.
• È riutilizzabile.
• È lavabile con acqua bollente e sapone
• Lasciare asciugare al sole o in asciugatrice
• Una volta asciutta vaporizzare a 20 cm. di distanza con ferro da stiro per 10’’ per ogni lato …be Crazy!