In questo articolo si parla di:

Facebook vuole contrastare il fenomeno delle fake news e assicurare la divulgazione di informazioni che siano certificate e accurate su COVID-19.

Apparirà nella parte alta del news feed dei 2.5 miliardi di iscritti al social network: verranno proposti contenuti di ricercatori e studiosi in grado di promuovere le informazioni e le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e del Centers for Disease Control and Prevention statunitense.

La società di Zuckerberg annuncia poi un piano da 100 milioni di dollari per le piccole imprese alle prese con il coronavirus. Fondi questi che vengono messi a disposizione di aziende che rispondano a determinati requisiti in oltre 30 paesi.

Infine, Facebook ha in programma un bonus per ciascuno dei suoi circa 45mila dipendenti. 1.000 dollari in arrivo ad aprile così da fronteggiare le spese extra causate dal telelavoro come la creazione di una posizione lavorativa in casa o la necessità di babysitter.

Marc Zuckerberg