27 Febbraio 2020

L’accademia IOG, giunta alla sua quarta edizione, è rivolta ai venditori/commessi dei negozi specializzati Outdoor. Un’iniziativa gestita dalle aziende per aumentare la qualità della formazione (fattore fondamentale per competere sul mercato). Nel concreto si tratta di una giornata di clinics con presentazione dei prodotti e trasferimento di competenze utili alla vendita al pubblico degli stessi. Assosport comunica che, in relazione all’emergenza COVID-19 (Corona Virus), l’accademia è stata posticipata a lunedì 30 marzo 2020, al posto del 16 marzo come precedentemente comunicato. La location è stata confermata e si tratterà dell’ Hotel Parchi del Garda – Pacengo di Lazise (VR).

I brand che parteciperanno all’accademia saranno i seguenti:

“I consumatori sportivi oggi possono attingere a tante informazioni che li portano ad avere una conoscenza importante ma a volte non corretta dei prodotti. A noi il compito di indirizzarli. Grazie all’Accademia IOG ho aumentato le mie competenze sul prodotto e sull’utilizzo di nuovi canali di vendita per poter rispondere in modo adeguato alle esigenze del mercato” questa la dichiarazione del negoziante Giovanni Viganò, titolare Sherpa Mountain Shop che definisce l’accademia un momento molto interessante.

Dalla parte dei brand, a esporre un parere è Giorgio Rabajoli, Direttore Vendite Italia Ferrino & C. Spa: “Per noi aziende l’Accademia è un’occasione preziosa per due motivi: si ha l’opportunità di spiegare i prodotti con i tempi e i metodi che in negozio purtroppo non abbiamo, e si ha in un unico momento una platea di più negozi. Una formula vincente che dà valore sia ai negozi che ai brand”.