In questo articolo si parla di:
21 Febbraio 2020

Sarà un focus speciale quello che animerà la fiera Performance Days di Monaco nella sua edizione di Aprile. Il Performance Forum infatti, non solo metterà in evidenza i tessuti sostenibili, ma l’attenzione per la stagione estiva 2022 sarà rivolta ai tessuti che abilitano le funzioni mediante fibre e trattamenti ispirati alla natura.

Il primo campanello d’allarme è arrivato proprio dall’esibizione bavarese a novembre e da allora regole eque e coerenti si sono applicate ai tessuti esposti al rivoluzionario Forum. A partire dalla fine del 2019, questi tessuti non devono solo fornire un valore aggiunto funzionale, ma devono anche soddisfare criteri rigorosi in termini di sostenibilità.

In questo modo, i 240 tessuti più importanti in fiera ogni stagione possono davvero essere descritti come veri e propri punti di forza in termini di funzionalità, moda e sostenibilità. Applicando questi rigorosi criteri di selezione, la fiera sottolinea la sua posizione coerente sulla sostenibilità.

Il comitato organizzativo della fiera è convinto che lavorare e produrre in modo sostenibile debba diventare il nuovo standard industriale. Alla prossima fiera di Monaco, il 22-23 aprile, si alzerà ancora di più il livello in termini di sostenibilità per i tessuti dell’estate 2022. Il nuovo Focus recita: “Ispirato dalla natura, dalle fibre ai trattamenti verdi”. Ciò significa che tutti e 24 i tessuti che guadagneranno un posto ambito nella Focus Topic Wall devono raggiungere la loro funzione attraverso un approccio naturale ed ecologico.

Sul mercato esistono già numerosi attributi funzionali che possono essere raggiunti su base naturale, ad esempio utilizzando fibre o trattamenti naturali. Lena Weimer, Senior Marketing Manager, descrive il ruolo pionieristico di Performance Days: “In qualità di fiera leader, riusciamo ad essere l’incubatore del settore portando ogni anno nuovi temi e, in alcuni casi, precedentemente sconosciuti. Motivati ​​dal nostro idee, gli espositori producono incredibili innovazioni e questo ci rende orgogliosi “.

Al prossimo Forum verranno presentati tessuti che offrono funzioni quali gestione del clima e della temperatura, trasporto dell’umidità, idrorepellenza o impermeabilità, protezione UV e controllo degli odori basato su processi naturali. Altri forniscono un miglioramento delle prestazioni generali dell’atleta o un aumento del comfort. Le innovazioni esposte alla fiera di aprile sottolineano l’idea che le migliori funzioni possono essere raggiunte senza sostanze chimiche dannose.