In questo articolo si parla di:
14 Febbraio 2020

Patagonia ha inaugurato il suo nuovo store di Bristol – il secondo monomarca dell’azienda nel Regno Unito -, che rappresenta non solo un negozio al dettaglio ma anche un centro per attivisti e comunità sportive outdoor in città. Situato al civico 81 di Park Street, lo spazio si sviluppa su un’area di 280 metri quadri e propone abbigliamento tecnico per gli sport all’aria aperta tra cui arrampicata, sci, surf e trail running. Ospiterà inoltre eventi della community come proiezioni di film e conferenze pubbliche e presenterà opere di artisti locali di Bristol.

La new opening prosegue nel solco delle iniziative del brand californiano volte a trovare soluzioni alla crisi ambientale. Dal 2018, infatti, la mission della società indipendente e certificata B Corporation – fondata da Yvon Chouinard nel 1973 – è diventata Siamo in business per salvare il nostro pianeta. L’azienda è riconosciuta a livello internazionale per il suo impegno nel realizzare prodotti di qualità e per il suo attivismo ambientalista, oltre che per i suoi contributi di oltre 110 milioni di dollari in sovvenzioni e donazioni a gruppi ambientalisti locali.

Ryan Gellert, general manager EMEA Patagonia, ha commentato: “In Patagonia, nel corso della storia della nostra azienda, abbiamo portato avanti un forte impegno per la tutela ambientale in ogni azione intrapresa, dal passaggio al cotone organico e al poliestere riciclato negli Anni ’90, al lancio di Patagonia Action Works in Europa nel 2019. L’apertura della nostra nuova casa a Bristol ci offre l’opportunità di rafforzare le relazioni con la comunità di persone appassionate di outdoor, attivisti locali e ONG in questa città dinamica e progressiva”.

Lo spazio di Park Street, che come tutti i negozi Patagonia è stato scelto per la sua natura storica, può già vantare un ricco programma di eventi ambientali e sportivi si svolgerà per tutta la primavera. Questi gli appuntamenti salienti:

  • 12 marzo – la ONG locale e beneficiaria di 1% for the Planet Coal Action Network terrà una serata sull’estrazione del carbone nel Regno Unito
  • 19 marzo – Lauren MacCallum, General Manager di Protect Our Winters nel Regno Unito, ospiterà una serata di “attivismo sulla neve”
  • 26 marzo – proiezione del film del Big Bang con la climber britannica Emma Twyford e il regista David Petts
  • 2-4 aprile – weekend di apertura (festa di inaugurazione il 2 aprile)

Il nuovo store di Bristol ospiterà anche eventi su Patagonia Action Works e 1% for the Planet, il meccanismo attraverso il quale Patagonia dona l’1% di tutte le vendite a organizzazioni no profit che combattono per la conservazione e il ripristino dell’ambiente naturale.