In questo articolo si parla di:

Inizia il tour europeo con cui Patagonia presenterà il nuovo cortometraggio Accidental Activism, che esplora la passione della snowboarder Lauren MacCallum per la natura e il suo lavoro, dando inoltre voce alle ONG locali e alle problematiche ambientali che stanno affrontando.

In Italia, la tappa del tour Snow Activism è fissata per il 22 gennaio presso lo store Patagonia di Cortina d’Ampezzo.

Lauren MacCallum vive ad Aviemore, nel Cairngorms National Park, nelle Highlands scozzesi. È general manager dell’associazione benefica per il clima Protect Our Winters UK, ma talvolta appare anche in TV come membro del team di “The Adventure Show” della BBC in Scozia. Recentemente ha scritto una guida di viaggio dal titolo “Hidden Scotland”. Lauren non aveva programmato di diventare un’attivista per il clima: semplicemente ama le montagne e si sente in dovere di parlare a nome dei luoghi selvaggi e della sua comunità nelle Highlands scozzesi.

Non avevo idea di chi fossi, di cosa rappresentassi o quale fosse il mio scopo. Praticare tanti sport d’azione diversi mi ha dato le basi per imparare, fallire e legare con persone unite da un’identità condivisa e nei miei luoghi di azione naturali. Tutto questo mi ha fatto credere in qualcosa di molto più grande di me, che volevo proteggere e promuovere. Sono e sarò sempre eternamente grata di questo. Per me l’attivismo è questo.