In questo articolo si parla di:
8 Gennaio 2020

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alla prossima tappa di EPIC Ski Tour, in programma dal 14 al 16 febbraio in Valle d’Aosta nelle località di Saint-Rhémy-en-Bosses, Saint Oyen ed Etroubles. L’appuntamento, vero e proprio festival dello scialpinismo nel cuore delle Alpi, vedrà nel Foyer de Fond a Flassin la zona di partenza e arrivo.

L’evento si pone l’obiettivo di portare una disciplina che si svolge in alta montagna ‘al piano terra’, fruibile per tutti e alla portata anche dei meno esperti. I tour potranno essere completati con una guida alpina qualificata secondo diversi gruppi di abilità: rookie, beginner e advanced, adattando il ritmo di gara alle condizioni del gruppo.

Cuore pulsante della tappa sarà l’Expo Area, che accompagna tutti gli eventi EPIC Ski Tour. I quali, dopo le tappe svizzere di Davos – vinte da Giulia Compagnoni e Gerhard Schneider – si trasferiranno così in Val d’Aosta prima di concludersi a marzo sul Monte Bondone, la cima di Trento. Il “testival” è un must per appassionati e rappresenta tutte le sfumature a 360° dello sport. “Vi attende una socievole atmosfera, molte novità e un’area testing per provare tutta l’attrezzatura di scialpinismo”, ha affermato il comitato presieduto da Kurt Anrather.