In questo articolo si parla di:

Manca poco alla settima edizione del Valtellina Wine Trail. Sabato 9 novembre infatti saranno 2.500 i trail runner sulla linea di partenza delle 3 gare previste (42, 21 & 12km). Rispetto alla precedente edizione, le partenze delle due competizioni più lunghe sono state anticipate alle ore 12. Per la 12 km invece partenza alle 10 di mattina.

Marco De Gasperi e il suo staff hanno pensato proprio a tutto per rendere speciale, unico e indimenticabile questo viaggio alla scoperta dei vigneti, delle cantine, dei vini e dei sapori di Valtellina. In serbo per atleti e appassionati vi sono una serie di appuntamenti di avvicinamento al giorno della gara e non solo.

Credit_ GanassaIl Valtellina Wine Trail 2019 è partito ufficialmente mercoledì 6 novembre a Sondrio con “Corpo, Mente, Cuore”, le regole dello star bene facendo sport. Un’iniziativa promossa dalla Latteria di Chiuro nella quale è stato presentato anche il “pink team”, una squadra di aspiranti trail runner che quest’estate si è allenata con l’obbiettivo di tagliare il traguardo di Piazza Garibaldi e vivere in prima persona il più grande evento podistico della provincia di Sondrio.  

Il 7 novembre, in Sala Credito Valtellinese a Tirano (ore 21.00) video e immagini di “Soul Silk”,  l’avventura partita Livigno e giunta sino in estremo oriente che ha visti protagonisti il fotografo Giacomo Meneghello e il suo amico trentino Yanez Borella. In 100 giorni, da metà aprile a fine luglio,  hanno percorso 100 mila chilometri in bici (10.000 MD+). Un viaggio dall’Italia alla Cina in autosufficienza con una bici elettrica.

Credit_Vaninetti

Il vero show inizia sabato 8 novembre  con una settima edizione a suon di musica. Quest’anno lo spettacolo tra i terrazzamenti, i filari e le cantine di Valtellina sarà ancora più suggestivo. Per i 2500 trail runner del VWT la corsa sarà accompagnata dalla musica grazie alle diverse postazioni disposte lungo il percorso dal comitato organizzatore sondriese. Una bella idea per rendere ancora più emozionale una gara che ha saputo valorizzare angoli di Valtellina unici e di per se già resi magici dai colori dell’autunno.

Maratona:
– Tirano ore 12.00 partenza
– Contrada Beltramelli a Villa di Tirano e Valmaggiore nello stesso comune dalle 12.10 (passaggio dei primi)
– Cantina Tenuta La Gatta dalle 12.30
– Torre di Teglio e Piazza Teglio dalle 13.10
– Chiuro Cantina Negri o Piazza (Concerto) dalle 13.45
– Ponte Valtellina (Contrada Sant’Antonio) dalle 14.00
– Tresivio (Concerto Santa Casa) dalle 14.30
– Castel Grumello dalle 14.50
– Sondrio Piazza Cavour e Piazza Garibaldi (Arrivo)

Mezza:
-Chiuro – campo Coni ore 12 partenza
-Chiuro: Piazza (Concerto) ore 12.20
-Tresivio (Santa Casa) ore 12.40
-Poggiridenti strada cementata sotto Retici Balzi ore 13.00
-Castel Grumello ore 13.10
-Sondrio ore 13.25 (arrivi)

Sassella Trail:
– Iperverde Castione ore 10 partenza
– Vendolo – Castione ore 10.15
– Cà Bianca (Cantina Alfio Mozzi) ore 10.25
– Sondrio ore 10.50 (arrivi)
Immagine di apertura: credit_Ganassa