In questo articolo si parla di:

Gerolasass, l’evento che vi abbiamo presentato pochissimo tempo fa sul nostro sito (clicca qui) e che andrà in scena il fine settimana del 21,22 e 23 giugno nella bella Valgerola (Valtellina), ha annunciato gli sponsor e i media partner che contribuiranno alla buona riuscita della prima edizione di questo raduno che promette di non deludere.

In prima fila Marmot e WildClimb, che si stanno già adoperando per portare nella valle del Pescegallo gadget, prodotti da testare, premi (per i vincitori delle gare e non solo) e anche una grossa sorpresa per quanto riguarda la serata cinematografica di sabato.

Simone Pedeferri, uno dei tracciatori e “anime” della nuova area

“Come responsabile per l’Italia di Marmot, e come responsabile prodotto di WildClimb, ho il piacere di annunciare che saremo i main sponsor di questo evento. Al di là della usuale retorica che non mi contraddistingue spiego i motivi della scelta. Complessivamente  i due brand hanno già partecipato a più di 15 edizioni del principale evento boulder al mondo (Melloblocco, ndr). Quando abbiamo visto la chance di dare una nuova possibilità a questo genere di raduni, non ci siamo tirati indietro. Se non li aiutiamo noi, chi altro lo dovrebbe fare? Inoltre abbiamo messo a disposizione dell’organizzazione un budget per la promozione dell’evento in Italia e all’estero, e risorse umane per raggiungere questo scopo. Esorto anche altri brand, anche concorrenti, a fare lo stesso: tutta la comunità scalante guarda a Gerolassas e non si dovrebbe fallire, questo tipo di eventi, sono la linfa vitale di ogni sport. Hanno organizzazione complessa, in certi casi artigianale e con poche risorse, però sono la giusta cosa da fare. Il posto è bello e mi è stato descritto come una gemma. Un motivo in più per parteciparvi. In una manifestazione che, tra l’altro, abbina corda e blocchi”. A parlare è Emanuele Pellizzari, figura traino e responsabile Italia di Marmot Mountain Europe e product manager WildClimb.

Insieme a loro saranno con Gerolasass anche Grivel, Rockspot e Gruppo Autotorino Spa. La rivista Pareti e Climbing Radio figurano invece in qualità di media partner.

Per maggiori info sull’evento o per le iscrizioni visita il sito di GEROLASASS

La locandina