In questo articolo si parla di:

È nata UP Climbing, una nuova rivista di arrampicata edita dalla casa Versante Sud, nota per la grande cura delle sue guide, i libri di cultura e storia della montagna e l’annuario UP, il cui nome dà origine al nuovo progetto bimestrale.

Il magazine, il cui primo numero è disponibile dallo scorso 20 marzo, vuole rivolgersi ai suoi lettori – quelli che vedono l’arrampicata non come una semplice alternativa al fitness – in modo approfondito, competente, selettivo, autorevole, intransigente. Con quel pizzico di aggressività che dà il sale a ogni storia raccontata.

Sono tre le persone a capo di questo progetto. Tre persone per tre generazioni culturali di alpinisti: Jacopo Larcher è uno dei più noti scalatori mondiali di grandi pareti; Eugenio Pesci è un arrampicatore, apritore di vie in molte aree d’Europa, docente di filosofia, uno dei massimi esperti italiani di storia dell’alpinismo; infine, Richard Felderer è un’alpinista e chiodatore, ma anche uno dei più quotati fotografi di arrampicata e alpinismo, già direttore di On Board, poi Snowboard Magazine e Soulrider.