In questo articolo si parla di:

Il 23 febbraio è stata una giornata memorabile per Markus Eder, che ha trionfato nella terza tappa del Freeride World Tour 2019 a Fieberbrunn, in Austria. Il fuoriclasse altoatesino, ambassador Vibram, si è imposto sullo statunitense Andrew Pollard e sul francese Leo Slemmet grazie a un punteggio di 92.33, che gli ha consentito di mantenere il controllo nel ranking 2019.

“Sono veramente elettrizzato, che gara fantastica! Sono riuscito a fare una discesa pulitissima e veloce, tutto è stato perfetto!”, ha dichiarato Markus – che ha gareggiato con scarponi Dalbello appositamente ottimizzati con una speciale suola Vibram Arctic Grip. L’atleta ha anche aggiunto: “Quando abbiamo fatto il face check, nei giorni scorsi, le condizioni non erano buonissime, era prevista poca neve. Invece ha nevicato parecchio, cosa che ha reso il percorso fantastico. Ieri mi sentivo super contento quando ho individuato la mia linea e me la sono studiata per bene, mi sentivo sicuro. Poi, poco prima di scendere, sono stato assalito dai dubbi! Ho iniziato a pensare a dove avrei potuto sbagliare.. la stagione sta andando così bene, ma, ho pensato, prima o dopo arriva un momento in cui si sbaglia.. temevo fosse in questa occasione. Quando invece ho raggiunto la finish line, mi sono emozionato. Sono veramente felicissimo!”.

Per quanto concerne la competizione ski femminile, la classifica è attualmente comandata dalla norvegese Hedvig Wessel, seguita dalla statunitense Jacqueline Pollard e dalla svizzera e Elisabeth Gerritzen. Nella gara snowboard, invece, le prime tre posizioni sono state occupate dal francese Victor De Le Rue e dagli statunitensi Davey Baird e Sammy Luebke. Sempre nello snowboard, tra le donne, il primo posto è andato alla francese Marion Haerty, seguita dalla russa Anna Orlova e dalla statunitense Erika Vikander.

Il prossimo appuntamento con Freeride World Tour è previsto a Vallnord-Arcalís, Andorra, tra il 2 e l’8 marzo.