In questo articolo si parla di:

Il prossimo mondiale di biathlon, che animerà la Sudtirol Arena di Anterselva nel mese di febbraio 2020, si è arricchito di una doppia partnership. Quella con i marchi Sportful e Karpos, che con il prestigioso evento sportivo condividono gli stessi valori e che insieme ad esso formeranno un sodalizio per tre anni, a partire dall’anno prossimo. Anterselva/Antholz 2020, questo il nome completo della manifestazione – che si presenta come l’evento sportivo invernale più importante nel mondo dello sci nordico – potrà dunque contare sull’esperienza di due aziende che, pur avendo storie diverse, sono accomunate dalla stessa passione per lo sport, la montagna e la natura. La prima, Sportful, è nata dalla smisurata passione per lo sci di fondo e il ciclismo, con il fermo obiettivo di rendere gli atleti più veloci, leggeri e protetti nel praticare lo sport che amano. Invece Karpos è partito da questa esperienza e ha puntato tutto sul concetto di verticalità, realizzando capi per chi ama muoversi in velocità, con leggerezza ed in sicurezza in montagna.

“Il nostro è un sodalizio che è nato naturalmente,  con una semplicità e facilità che sono la dimostrazione che le collaborazioni importanti nascono prima di tutto nell’animo”, ha dichiarato Alessio Cremonese, amministratore delegato di Sportful. “Poi nulla è più autentico dell’impegno che in Sportful dedichiamo per realizzare i migliori capi per i nostri atleti, e nulla è più autentico della professionalità e passione che il Comitato Organizzatore di Anterselva/Antholz 2020 mette in quello che possiamo definire senza dubbio l’evento più importante al Mondo per il Biathlon”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il pensiero di Gioia Cremonese, brand manager di Karpos: “Vestire 1.500 volontari con i capi Karpos è stato come seguire i progetti dei nostri atleti ed ambassador in Himalaya o in Patagonia o sulle sfidanti verticalità dolomitiche. I volontari sono atleti che come noi fanno sci alpinismo, mountain bike, trail running o arrampicano. Loro sono i primi a volere il massimo per quello che fanno ed è per questo che abbiamo dedicato le stesse energie che dedichiamo a tutti i migliori atleti ed ambassador di Karpos”.