In questo articolo si parla di:

Una cornice spettacolare per il primo ski-test di Scott della stagione. Nel week end del 17 e 18 novembre A Solda (BZ) la grande protagonista è stata la collezione sci 18/19 sia per quanto riguarda l’attacco fisso che l’attacchino. Un incontro di buon auspicio nei confronti della neve che si sta attendendo con gli occhi rivolti verso il cielo e che sarà la compagna perfetta per tutti gli eventi sul campo promossi e proposti dal brand.

Un tour che vanta un programma davvero molto interessante, composto da eventi e una serie di ski test a supporto di dealer in alcuni dei migliori resort dell’arco alpino. Ad ogni appuntamento sarà possibile provare i diversi modelli di sci e scoprire le novità e i focus della nuova line-up Scott Wintersport.

A oggi, gli appuntamenti confermati, oltre quello andato in scena a Solda lo scorso week end sono:

Plan de Corones – Brunico (BZ) – Sportler 1 -2 Dicembre
Piani di Bobbio – Barzio (LC) – Maxi Sport 2-3 Marzo

Le date e gli appuntamenti potranno subire variazioni in base alle condizioni meteoreologiche, per questo è importante restare collegati ai canali social (Facebook, Instagram e Twitter) e di comunicazione di Scott per ogni info e variazione.

Quella della ski experience è un momento molto importante che lo scorso anno ha fatto registrare il sold out in ogni tappa, tanto da spingere il brand a riconfermare l’impegno verso questa attività. La prima tappa si terrà a Courmayeur (AO), sabato 15 dicembre, nella ski area di Col Checrouit per vivere una giornata “polverosa” con gli sci Scott e il supporto delle Guide Alpine, tra cui Luca Rolli. A cavallo tra febbraio e Marzo 2019 andrà in scena un’altra experience targata Scott nel cuore delle Dolomiti e anche in questo caso ci sarà sicuramente da divertirsi.

Scott Winter Sphere