In questo articolo si parla di:

Ad Arco di Trento si prospetta un evento davvero stellare per l’edizione 2018 degli Oscar dell’Arrampicata: è stata infatti ufficialmente annunciata la presenza di Reinhold Messner, Climbing Ambassador di quest’anno. Figura estremamente celebre, amatissimo anche dal grande pubblico, Messner unisce arrampicata, alpinismo, esplorazione e molto altro, in una carriera le cui imprese sono impossibili da elencare in maniera esaustiva.

Il premio “Climbing Ambassador” by Dryarn di Aquafil gli verrà consegnato sul palco degli Arco Rock Legends venerdì 27 luglio, per aver contribuito alla promozione dell’arrampicata nel mondo.

In programma da 13 anni, l’imperdibile serata degli Arco Rock Legends vedrà sotto i riflettori, oltre a Messner, la crème del climbing mondiale, selezionata dalle più influenti riviste internazionali, e presentata dalla giornalista e conduttrice radiofonica da tempo legata ad Arco, Kay Rush: in lizza per il Wild Country Rock Award, assegnato al climber che più si è distinto sulla roccia (boulder o falesia), ci saranno infatti l’austriaca Angela Eiter, il tedesco Alexander Megos e la superstar ceca Adam Ondra.

I candidati chiamati sul palco per i “La Sportiva Competition Award” saranno la slovena Janja Garnbret insieme al francese Romain Desgranges e all’iraniano Reza Alipour Shenazandifard, due “new entry” per il titolo che celebra il climber che più ha lasciato il segno nella scorsa stagione agonistica.

rockmasterfestival.com