In questo articolo si parla di:

Kayland ha recentemente avviato una partnership con il rifugio Toesca, che si trova nel bel mezzo del Parco Naturale dell’Orsiera-Rocciavrèv ed è sede dell’Unione Escursionisti Torinesi (sottosezione del CAI di Torino). L’azienda, intenzionata a promuovere e diffondere la cultura di un escursionismo focalizzato su ecosostenibilità e valorizzazione del territorio, fornisce al personale del rifugio le calzature più comode e adatte per affrontare al meglio il lavoro che li aspetta per tutta la stagione estiva. Lo staff, guidato da Marco Ghibaudo, indossa ora Gravity GTX, uno dei capisaldi della collezione.

Per raggiungere il Toesca vi sono diversi itinerari che partono dalla Val di Susa e consentono l’ascesa fino ai 1710 metri del Pian del Roc, dove si erge per l’appunto il rifugio. Il principale percorso estivo prevede il parcheggio presso la località di Cortavetto, l’ascensione percorrendo prima il percorso n. 513 e quindi il n. 510. La stessa strada può essere percorsa anche d’inverno utilizzando gli sci con le pelli oppure le ciaspole.  Da questo luogo partono moltissimi itinerari di diversi livelli, sia estivi sia invernali, che attraversano e passano per alcune famose cime del parco naturale.

Per info su pernottamenti e accoglienza: Rif. Toesca