In questo articolo si parla di:

Il brand di abbigliamento sportivo Hyphen ha ottenuto buoni riscontri da parte di alcuni negozi dell’Alto Adige. Il marchio, che in greco significa “connettere il meglio di ogni cosa” fa parte della hyphen GmbH, azienda di Monaco che sviluppa e produce abbigliamento tecnico funzionale per propri marchi e per conto terzi. Guidata dai suoi manager manager Peter Reinschmidt e Christiane Hess, si è da sempre concentrata sulla sostenibilità, producendo sin dal 2008 nella propria fabbrica in Croazia e utilizzando tessuti PFC free.  Hyphen è stato introdotto nel nostro paese da Hans Innerebner della Val Sarentino (con il quale abbiamo avuto modo di parlare a Prowinter), che lavora per il brand già dallo scorso anno ottenendo buoni risultati: tre dei più rinomati retailers dell’area, Amplatz Sport di Canazei, Schölzhorn Sport di Vipiteno e Eviva Sports di Appiano.

In foto Hans Innerebner, agente per l’Italia

Tra i valori che certamente hanno favorito la scelta di introdurre questo brand all’interno dei rispettivi punti vendita, al di là della qualità dei capi e l’attenta scelta del concept della collezione, c’è certamente il fatto che la produzione è completamente Made in Europe, permettendo così di mantenere corta la filiera produttiva. “Hyphen è perfetta per l’Alto Adige, del resto tra la nostra regione e l’Austria c’è sempre stato un forte legame” ha dichiarato Innerebner “questo ha reso più facile presentare il prodotto ai clienti della mia zona”. Hans è inoltre agente per il marchio di sci Hagan e quello di attacchi leggeri touring ATK, oltre che un appassionato sciatore, a livello professionale è molto conosciuto nel settore Outdoor italiano, nel quale lavora da oltre trent’anni.

Info:

hans.innerebner@rolmail.net

www.hyphen-sports.com