Patagonia cerca donne per le "sorelle" di Kruščica

Patagonia si unisce alla Ong CZZS e lancia una campagna internazionale per invitare le donne a viaggiare in Bosnia e Erzegovina con lo scopo di supportare le loro sorelle di Kruščica, che da 200 giorni protestano 24 ore al giorno.

Questo atto di solidarietà permetterà alle dimostranti di prendere parte alla prima proiezione mondiale di Blue Heart il 28 aprile, un documentario volto a diffondere la loro storia al pubblico di tutto il mondo.

Le donne vigili e risolute del villaggio di Kruščica stanno protestando pacificamente giorno e notte per proteggere i fiumi delle loro comunità e la loro unica fonte di acqua potabile, sopportando violenze, anche fisiche, da parte delle autorità.

Patagonia cerca donne per le "sorelle" di Kruščica 1

PHOTO CREDIT: Andrew Burr / “Blue Heart”

Queste donne hanno iniziato a occupare ininterrottamente l’accesso al ponte, in modo da impedire ai costruttori di trasportare i materiali nel sito proposto. Il prossimo 28 aprile, appunto, la loro storia verrà portata all’attenzione mondiale, grazie alla première del documentario Blue Heart di Patagonia. Molte donne affronteranno il viaggio di due ore per arrivare al luogo in cui si svolgerà la proiezione, sul lato della diga Idbar, ora in disuso. Tuttavia, il ponte non può essere lasciato incustodito, per questo un piccolo numero di donne sta pensando di rimanere a proteggerlo per il bene della comunità.

“Invitiamo le donne di tutto il mondo a solidarizzare con noi in questo momento difficile della nostra lotta. Poter contare su un sostegno internazionale è molto importante, e speriamo che il supporto di altre donne ci aiuti a vincere questa battaglia contro i progetti idroelettrici che minacciano le nostre case e la nostra comunità “, afferma Mika Tibold, dimostrante e presidente del Consiglio comunale di Kruščica.

Il film sarà fruibile anche in Italia, naturalmente. Venerdì 4 maggio sarà proiettato a Roma e a Milano. 

per prenotare a tappa di Roma clicca QUI

La tappa di Milano sarà a ingresso libero, clicca QUI per info e dettagli