In questo articolo si parla di:

La notizia ufficiale è arrivata in data 25 gennaio: la famiglia amburghese Otto sarà il nuovo investitore in Sympatex Technologies. Dopo la ristrutturazione di successo della Smart Solutions Holding (casa madre di Sympatex Technologies GmbH) agli inizi di dicembre 2017 e la valutazione delle offerte di acquisto presentate, il produttore di tessili funzionali di Monaco di Baviera verrà gestito in futuro da membri della famiglia e dalla società d’amministrazione di patrimoni KG CURA Vermögensverwaltung.

Trascorso il tempo, previsto dalla legge, per presentare obiezioni contro la ristrutturazione dei bond, ora non ci sono più ostacoli per intraprendere un futuro nel segno di questo nuovo binomio. Sympatex continuerà a lavorare come un’azienda indipendente. Non sono previsti variazioni strutturali oppure o di personale. Anche la sede dell’azienda resterà a Unterföhring presso Monaco di Baviera.

“In Germania non esiste altro nome che la famiglia Otto per una maggiore credibilità sul tema sociale e delle responsabilità imprenditoriali in materia di ecologia”, afferma Dr. Rüdiger Fox (foto in evidenza), ceo di Sympatex Technologies. “Con la nostra continua organizzazione in direzione dell’innovazione per tessili funzionali e sostenibili, non possiamo immaginarci una patria migliore. Siamo sin da ora lieti di poter continuare l’ampliamento delle relazioni con un numero crescente di clienti, che prendono sul serio la propria responsabilità ecologica e gli evidenti requisiti futuri del mercato”, aggiunge.

sympatex.com