19, 20 e 21 Gennaio sono le date che tutti gli appassionati di arrampicata devono segnarsi in agenda. Si svolgerà infatti, presso la palestra RockSpot NordOvest di Pero, Milano Climbing Expo: evento internazionale dedicato al mondo climbing.

 Anna Stohr, Katharina Saurwein, Kilian Fischhuber, Gabriele Moroni, Laura Rogora, Stefano Ghisolfi, Adam Ondra, Mina Markovic, Muriel Sarkany, Jorg Verhoven, Angy Eiter, Jacopo Larcher, Barbara Zangerl, Giorgia Tesio, Martina De Petro, Asja Gollo, Davide Colombo, Matteo Manzoni, Pietro Biagini. Questi alcuni dei grandi nomi che parteciperanno a questo evento che, interamente gestito dalla palestra, non vuole essere  semplicemente di un nuovo format competitivo, ma piuttosto un festival dell’arrampicata e dell’arrampicare, indoor ma con una forte impronta outdoor.

I big (ma non solamente loro!) si sfideranno nelle diverse discipline (Lead, Boulder, Combinata Olimpica) e saranno gli attori principali di workshop e seminari sulle attività tipiche dell’Outdoor quali scalata trad e “Multi-pitch” cui chiunque potrà partecipare. 

Nella giornata di venerdì, dalle 18 alle 21, si svolgerà un contest lead e boulder aperto a tutti. I 4 vincitori (1 uomo e 1 donna per categoria) riceveranno una wildcard per partecipare agli eventi del sabato.

Sabato dalle ore 14, invece, ci saranno i Climbing Technology Olympic Games” (categorie Speed, Lead e Boulder). Parteciperanno Giorgia Tesio, Martina De Petro, Anna Gollo, Davide Colombo, Matteo Manzoni e Pietro Biagini, che si stanno qualificando per le Olimpiadi 2018. Contemporaneamente Anna Stohr, Katharina Saurwein, Kilian Fischhuber, Gabriele Moroni e gli atleti juniores e i vincitori della gara del venerdì saranno i protagonisti di MCE18 Boulder Best Trick. Spettacolare sarà, non c’è dubbio, il Lead Contest le cui vie saranno tracciate da Alberto Gnerro e a cui parteciperanno Laura Rogora, Stefano Ghisolfi, Adam Ondra, Mina Markovic, Muriel Sarkany e Jorg Verhoven.

A chiudere la giornata ci sarà una festa con DJ-SET.

La tre giorni di climbing di concluderà domenica, con i workshop a cui chiunque potrà partecipare. Si svolgeranno in parallelo dalle 10:00:

  • Climbing 360° Workshops (Trad, Multipitch, Bigwall, Boulder, Lead, Dry Tooling) con Jacopo Larcher e Barbara Zangerl, supportati da Luca Moroni e Matteo Pasquetto.
  • Women’s Sunday by adidas sport eyewear con Angy Eiter e Laura Rogora (WS dedicato alle donne di qualsiasi capacità e livello)

Partner dell’evento saranno La Sportiva, Climbing technology, adidas sport eyewear, Vibram, Alpstatio e Oliunid. Sponsor dell’evento: DocRock, Flathold e Xcult.

Modalità/costi di partecipazione https://milanoclimbingexpo.com/info/tickets/

Venerdì, sabato fino alle 13:00 e domenica la palestra resterà sempre aperta a chiunque voglia scalare liberamente.

L’evento verrà commentato da Simone Raina in Italiano, tradotto in simultanea in Inglese da Nicoletta Costi, con la partecipazione come padrini di Alberto Gnerro, Jacopo Larcher e Angy Eiter.  Una troupe filmerà i principali momento dell’evento e offrirà streaming live sui canali digitali YouTube e FB.