Il progetto Ferrino HighLab vanta un nuovo base camp invernale nei pressi del Rifugio Toesca (1710 metri di quota). E’ il terzo, facendo seguito a quello posizionato in prossimità del Quintino Sella (3585 metri) e del Rifugio di Tête Rousse (3176 metri).

Dal 1994 Ferrino permette ai fruitori finali di testare sul campo i prodotti Ferrino HighLab e di rendere all’azienda feedback fondamentali per lo sviluppo. Una notte in tenda, con sacchi a pelo e materassini, illuminati dalla sola luce delle torce frontali per vivere una esperienza a strettissimo contatto con la montagna. Senza però dimenticare un fattore molto importante, quello della sicurezza: da una parte la natura nella sua essenza, d’inverno e di notte, dall’altra prodotti in grado di viverla in modo integrale con la certezza, in caso di difficoltà, di avere una appoggio a pochissima distanza. Allestito il 10 novembre, il campo base consolida anche la già nota collaborazione estiva tra il rifugio e il brand. Fino a marzo, quindi, sarà possibile permottare (previa compilazione di un modulo) nelle tende e con il materiale top di gamma messo a disposizione.
Tra il materiale che si potrà testare la nuova Pilier 2, tenda studiata per essere utilizzata in alta montagna e per spedizioni con una forma particolare che la rende altamente resistente.
A tutti coloro che pernotteranno presso il campo e che collaboreranno con il prezioso feed back verrà dato, in segno di gratitudine, uno sconto del 20% da usufruire presso il FERRINO STORE di Torino che si trova in Corso Matteotti.
Per maggiori informazioni e per sapere la disponibilità delle tende contattare:
Marco Ghibaudo – Telefono: 346 2247 806 – 0122 49526
WEB: