Lo skipass per gli scialpinisti è realtà. Lo sperimenterà per la prima volta in Italia Monterosaski nell’inverno 2017/18.

«La legge prevede che per scendere sulle piste tutti debbano essere dotati di un biglietto»– a parlare è Giorgio Munaripresidente Monterosa Spa. La soluzione, in via sperimentale, prevede l’introduzione di un biglietto giornaliero di 10 euro e di uno stagionale di 49 euro per l’accesso alle piste battute e dedicate agli scialpinisti nella parte alta del comprensorio.

Lo skipass permetterà di usufruire del trenino di Saint-Jacques e degli impianti Stafal-Sant’Anna e Stafal-Gabiet per portarsi in quota, dove saranno battute le piste dedicate.

Ph. S. Jeantet