In questo articolo si parla di:

Sono passati dieci anni da quando il segretario generale del Fesi (Federation Of The European Sporting Goods Industry) Alberto Bichi ha preso la sua poltrona. Oggi la Federazione dell’industria europea dei beni sportivi, sta ristrutturando il proprio personale e lo stesso Bichi sta assumendo altri compiti all’interno dell’UE.

Al suo posto, ci sarà Jerome Pero, direttore politico di FESI, assistito da Youri Mercier come vice segretario generale.

“Auguriamo Alberto Bichi tutto il meglio per il suo futuro lavoro e siamo lieti di accogliere Jérôme e Youri nei loro nuovi ruoli importanti”, ha commentato il presidente del FESI Luca Businaro sul cambiamento del personale.

Lo stesso Businaro ha annunciato di dimettersi come presidente per avere più tempo per la propria azienda. Al suo posto subentrerà Frank Dassler, ex presidente e consulente generale di Fesi per adidas AG.

Il nuovo programma sarà presentato ai membri per approvazione all’Assemblea Generale FESI nel mese di novembre.

La Federazione dell’industria europea dei beni di sport rappresenta l’industria europea dei beni sportivi e collabora con tutte le istituzioni, le autorità e gli organi politici competenti. Inoltre, FESI rappresenta gli interessi dei suoi membri nelle associazioni sportive come la UEFA.