In questo articolo si parla di:
13 Luglio 2017

Si chiama HUB Style ed è il nuovo media del nostro gruppo editoriale Sport Press nato nel 2004 e che, nel giro di pochi anni – con 7 testate specializzate – si è imposto come leader nell’editoria trade sportiva in Italia, allargandosi poi anche verso il consumatore finale e gli eventi.

HUB Style sfrutterà al meglio svariati canali comunicativi, web e social compresi, ma senza rinunciare al mezzo cartaceo che tutt’oggi può risultare strategico e per certi versi ancora insostituibile. La bontà di questa scelta ci è stata confermata dai numerosi feedback molto positivi seguiti al lancio ufficiale di HUB Style avvenuto nel mese di giugno a Pitti Uomo di Firenze, nonché durante due importanti eventi milanesi come il White e la Fashion Week.

Si tratta di un piacevole e naturale sconfinamento nel territorio del lifestyle e del fashion, da cui è nato un nuovo media che ha l’obiettivo di intercettare e anticipare le profonde evoluzioni dello sportswear e della moda, sempre più vicina a un concetto di Contemporary Global Lifestyle (claim al quale, non a caso, si ispira lo stesso Pitti di Firenze).

HUB Style parlerà a 360° di tutto quel mondo sempre più ampio che va dall’outerwear alle sneakers. Rivolgendosi come detto a un target allargato: aziende, negozi, buyer, opinion leader, influencer, media, agenzie, vip, manager e pubblico finale. Già, perché i confini tra trade e consumer si stanno assottigliando sempre di più, fin quasi a scomparire in alcuni casi.

Troverete il giornale cartaceo in uscita con scadenza bimestrale e sempre scaricabile e sfogliabile dalla nostra piattaforma digitale. Quotidiani saranno gli aggiornamenti tramite il sito hubstyle.it e le relative pagine social. Nonché grazie a una eNewsletter settimanale con le top news del settore selezionate con grande cura dalla redazione. Speriamo e crediamo fortemente che HUB Style possa colmare un vuoto e diventare per tutti voi un compagno prezioso e insostituibile. Raccontandovi storie speciali. Regalandovi nuovi stimoli e prospettive. Svelandovi inediti punti di vista. Costruendo – ci auguriamo insieme – nuove opportunità.